Categoria: DESIGNER

Tendenze estive!

L’inverno sta finendo e anche se c’è ancora un’aria gelida, che la mattina ci fa tremare, noi vogliamo regalarvi un po’ d’estate con questa ventata leggera di colori e di nuove ispirazioni.

Ho sbirciato tra le ultime collezioni estive 2016 , girovagando tra Milano, Parigi, Londra e New York  e in questo articolo vi svelerò attraverso i miei moodboards le principali tendenze per la prossima estate.

TRASPARENZE PASTELLO
tendenza trasparenze pastello

Da Gucci a Dior è uno sbocciare di colori chiari e delicati, il rosa la fa da padrone in tutte le sue gradazioni ma anche il verde acqua ed il lilla. I colori pastello quest’anno si portano su abiti di organza e voilè, giocando con sovrapposizioni e trasparenze, per uno stile leggero, delicato e femminile.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Enrico Cirio, il poeta dei gioielli

Oggi voglio raccontarvi una storia tutta torinese. Questa è la storia di un artista, di un poeta, di uno scrittore, di un esteta, di un viaggiatore ma soprattutto di un artigiano orafo. Lui è Enrico Cirio e non era solo un grande gioielliere, lui era un poeta del gioiello.

Enrico Cirio orafo torinese in una foto in bianco e nero

Enrico Andrea Cirio nasce nel 1932 a Torino, nel laboratorio orafo del bisnonno in Via Corte d’Appello. Da allora i gioielli diventano il suo destino: apprende i primi rudimenti nella bottega del nonno e del papà, poi si stacca per dedicarsi all’aeronautica e infine continua gli studi frequentando la Scuola per Orafi E. Ghirardi di Torino. Quando giunge il momento di volare da solo, Enrico è pronto: la curiosità lo spinge a creare oggetti sempre diversi e mai banali. (altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

La passione di Mavì Taten

Mavì Taten : nome dal suono parigino, origini pugliesi e studi nei migliori atelier di alta moda di Roma, in queste poche parole si riassume le storia e l’estetica della stilista italiana Vittoria Formuso.mavi tatenNel cuore pulsante di Torino, a San Salvario, in via Oddino Morgari si trova la “casa atelier” di Vittoria, dove una sera di inverno ci ha invitato raccontandoci la sua storia. E noi di Torino Fashion Bloggers non potevamo lasciarci scappare un talento come il suo.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Westie’Style: le t-shirt Dog approved!

Chi ama i cani lo sa: noi faremmo di tutto per loro, comprese alcune delle Tfb che hanno un amico a quattro zampe che riempie la proprio giornata di sorrisi, bacini e tante coccole! Anche il brand che abbiamo conosciuto da poco e che ci ha accompagnato durante le nostre vacanze estive, Westie’Style, la pensa come noi: l’amore per i cani deve essere dichiarato, pure sulle t-shirt!

E quando abbiamo scattato le foto con le magliette che abbiamo scelto, non potevamo che avere un ospite d’eccezione: il nostro supporter&mascotte Lucky, il nano malefico!

torinofashionbloggers, tfb, dogs, westie'style, t-shirt, collaborations, chiara girivetto

 

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Primavera Estate 2016, che il viaggio abbia inizio!

Si sono concluse da pochi mesi le sfilate uomo per la Primavera Estate 2016, e con esse anche il via vai di persone che hanno affollato la città di Milano, le quali, strette nei loro abiti appariscenti con in mano una moleskine e l’immancabile smart phone, erano cariche di aspettative e desiderose di impadronirsi di ogni piccolo dettaglio.

Alcuni si aggiravano con una reflex intorno al collo, speranzosi di immortalare l’uomo o la donna più stravaganti, altri invece, erano impettiti con in mano quel bramato cartoncino rettangolare che senza problemi gli avrebbe aperto le porte al meraviglioso spettacolo chiamato moda. Una cosa è certa, il desiderio di entrare e respirare l’atmosfera di una sfilata si percepiva negli occhi di tutti. Ed è così che iniziò il mio viaggio attraverso le sfilate di Dolce&Gabbana, Dsquared2 ed Etro.

men fashion week 2016

(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all’architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Mhlab – Avanguardia torinese

Entrare da MHLAB è come entrare in un mondo parallelo e sotterraneo, dove il futuro si intreccia con il design contemporaneo ed il vintage.

Noi di Torino Fashion Bloggers siamo andate a conoscere per voi, una delle designers più controverse, provocatorie e futuristiche di Torino, Marina Nekhaeva e il suo marchio MHLAB.
marina nekhaeva mhlab marina nekhaeva mhlab marina nekhaeva mhlab

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

L’immaginario cinematografico di Brioni

Il cielo si tinge di colori che vanno dall’arancione al rosso, le palme sempre più alte si scagliano all’orizzonte dando vita ad uno scenario surreale. Il sole, ormai al tramonto, crea giochi di luci ed ombre, mentre le sconfinate residenze, luccicanti e sfarzose, fanno da cornice ad un mondo che non smette mai di brillare: la California!

collage_suggestioni_california

(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all’architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Fashion Week – I designers emergenti

Durante questa fashion week invernale molti sono stati i momenti divertenti che hanno reso inimitabile questa stagione e che hanno riempito i social, dai look “creativi” e sopra le righe di editor come Anna dello Russo, che alla sfilata di Yohji Yamamoto si è presentata coperta da un piumino, alla apparizione sulla passerella della modella Bianca Balti, con il pancione di 9 mesi alla sfilata di Dolce e Gabbana ispirata a tutte le mamme del mondo, alle modelle di Chanel intente a prendere il loro cornetto alla marmellata in una boulangerie parigina, fino alla comparsata dei due attori Ben Stiller e Owen Wilson sulla passerella della sfilata di Valentino travestiti da veri modelli, in perfetto stile Zoolander.

17-fall-2015-ready-to-wear-street-style-06

Ma ci sono anche altri nomi che hanno per davvero reso memorabile questa stagione e sono i nomi dei designer emergenti che hanno portato in passerella per la prima volta, la loro personale collezione.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

I bottoni torinesi – Fratelli Bonfanti

bottoni bonfanti torino

La nostra Torino vanta numerose eccellenze, è ricca di tradizioni e di storie di famiglie che hanno saputo intraprendere con lungimiranza in vari settori. Una di queste è la Fratelli Bonfanti, una delle aziende leader in Europa per la produzione di bottoni.

bottoni bonfanti torino

L’azienda nasce circa 70 anni fa grazie alla voglia di intraprendere di  Walter Bonfanti. Era una persona che aveva creduto fin da giovane nel bottone come prodotto di eccellenza italiana. Sposato con Rosa Serafino, appartenente a una ricca famiglia di erboristi, chiese al padre di lei il denaro necessario per investire per rilevare una fabbrica di bottoni in fallimento a Settimo. Dalle poche macchine che erano presenti all’inizio, ben presto l’azienda diventò più grande.

Durante gli anni del boom economico, i commerci cominciarono a ripartire, i negozi riaprivano, le persone avevano pian piano piccoli risparmi che usavano per l’acquisto di beni materiali come l’automobile, gli accessori per la casa, l’arredamento. Anche l’abbigliamento risentì di un’ondata di cambiamento, di novità, i bottoni diventarono un elemento distintivo dell’abito, ricercato, non più come nel periodo precedente della guerra in cui se ne utilizzavano in materiali poveri e forme semplici.

bottoni bonfanti torino

Da una piccola realtà locale, l’azienda diventò ben presto affermata sul mercato nazionale: Elio Bonfanti, attuale erede, ricorda che il nonno Walter viaggiava a metà settimana per consegnare i prodotti, il weekend tornava in azienda per produrre ancora e rispondere alle esigenze dei clienti.

L’azienda, che ormai vanta la terza generazione, resta nella sede in cui è nata, in via Baltea, inizialmente lontana dal centro città, adesso inglobata all’ interno di zone abitative.

bottoni bonfanti torino

Il bottone può essere considerato un qualcosa di secondario, di poco importante, in realtà è capace di contraddistinguere un capo ben confezionato, le case di alta moda si differenziano per la scelta di bottoni di materiali pregiati o con forme particolari.

Mantenere un prodotto del genere al passo con i tempi è una sfida molto difficile, occorre studio, conoscenza dei cambiamenti di stile, delle esigenze della società. Ogni stagione vanta circa 200 nuovi modelli, frutto di ispirazioni che provengono dai campi più disparati, che si accompagnano a una collezione permanente  di circa  150 pezzi.

bottoni bonfanti torino

Andando nello specifico..come viene prodotto un bottone?

Si parte con la scelta dei materiali, i più comuni sono resina, legno, madreperla, osso, poliestere, cocco, metalli. Si comincia con la sagomatura manuale, in cui si selezionano nello specifico le parti da utilizzare per la creazione, per materiali naturali si individuano venature e effetti tattili.

Il pezzo, dopo essere passato al tornio, viene tinto, sgrossato, ovvero vengono tolti residui superficiali, in seguito viene trattato con pasta abrasiva per levigarlo. Il passaggio finale è la brillantatura.

bottoni bonfanti torino

Nonostante le difficoltà del sistema moda attuale, la ricerca di una clientela di nicchia, attraverso la partecipazione a fiere e contatti diretti, è un fattore determinante per il successo dell’azienda che vanta una clientela di lusso in tutto il mondo

Il bottone quindi non è un articolo di secondaria importanza,  anzi, è in grado di caratterizzare profondamente un capo. Fratelli Bonfanti è un orgoglio torinese, un’azienda specializzata in prodotti di altissima qualità che unisce tradizione a innovazione.

bottoni bonfanti torino

Fratelli Bonfanti – via Baltea, 20, 10155 Torino

http://www.bonfantifratelli.com/

info@bonfantifratelli.com

“Couleur Caffè” – Walter Dang fashion show

“Per l’autunno inverno 14/15 lo stilista Walter Dang presenta la sua nuova collezione Couleur Caffè, un viaggio attraverso le vie del caffè, in cui design e qualità del Made in Italy convivono in abiti di straordinaria unicità.”

walter dang invito sfilata

Da questo concetto si sviluppa la nuova collezione invernale della maison Walter Dang, punto di riferimento per il mondo del fashion e del panorama creativo torinese. Un nuovo punto di partenza per questa storica maison, che da questa collezione riparte all’insegna di una nuova era, verso il pret à couture.

walter dang fashion show

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.