Categoria: NOVELS

Come nasce un post su Torino Fashion Bloggers

Io ho bisogno di poche cose: il mio pc, le mie cuffione della musica e una grande tranquillità interiore. Se non ho questi elementi non scrivo neanche, vado a fare shopping”

Emily

 

Questo post non vuole insegnare a scrivere, ma se scorrete fino al fondo di questo post imparerete due cose importanti. Come scrivono le Torino Fashion Bloggers e le regole fondamentali per poter scrivere un “bel” racconto.

In un periodo in cui la libertà d’espressione è venuta meno in modo davvero massacrante, questo post ha il valore di una boccata d’aria. Quella che noi proviamo quando scriviamo sul nostro magazine.

Anche se non è mai facile provare a stupirvi ogni volta, poter scrivere è come avere una seconda possibilità, di dire quello che non riusciamo ad esprimere durante la giornata.

tfb, tfbloveposting, torinofashionbloggers (altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

La nostra personale etichetta: il party da Pandàn

E alla fine è successo. Quello che forse ogni fashion bloggers che si rispetta spera di vedere in vetrina.

Noi ce l’abbiamo fatta solo dopo un anno di lavoro, di riunioni, di scelte e di duro sacrificio: la nostra personale etichetta è stata presentata all’interno di un luogo a noi caro, Pandàn, che avevamo scoperto molto prima che si potesse pensare a questo progetto. Grazie alla collaborazione di Teeshare, nella persona di Francesca, e alla Sartoria il Gelso, tramite il prezioso lavoro delle mani magiche delle loro sarte, abbiamo potuto vedere le nostre creature appese su un manichino.

Questa è la storia fotografica di una serata magica, di occhi lucidi per la nostra prima acquirente, di profonde discussioni a notte fonda prima di arrivare a questa bellissima esperienza, di applausi silenziosi tramite tweet e messaggi che hanno riempito il cuore di 9 bloggers sognatrici.

Nove bloggers che alla fine della serata hanno detto “Ma non abbiamo neanche caricato una foto di noi tutte assieme su Facebook?”. Forse questo è stato il segreto di quella serata: vivere il sogno fino alla fine.

tfbforilgelso, tfbcollection, tfb, torinofashionbloggers, eventi a torino, giuseppe orrù

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Le #Tfb come in Sex and the City.

Dicono che niente dura per sempre, i sogni cambiano, le tendenze vanno e vengono, ma le amicizie non vanno mai fuori moda…

Metti un sabato pomeriggio tra amiche ed il tempo di spendere qualche ora per noi stesse… e tutto ci sembra essere improvvisamente come in Sex and The City…

No, non abbiamo incontrato Mr Big e non abbiamo bevuto il Martini Cocktail, ma abbiamo fatto quello che ci piace di più: avere del tempo per le amicizie.

tfb, tfb satc, torinofashionbloggers, pic collage tfb

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Martini: esprimi un desiderio e lasciati trasportare

Perché non assecondare i propri desideri? Senza se, senza ma, lasciatevi trasportare…

Martini è un simbolo di stile. Quando si pensa al marchio nato nel 1863 a Torino, uno dei principali simboli del Made in Italy, è inevitabile pensare al glamour e all’eleganza, qualità che persistendo nel tempo lo collocano sul podio dei leader del proprio settore. Il bicchiere che accoglie la bevanda è stato ribattezzato proprio bicchiere da Martini per l’uso rappresentativo del calice, esso per la sua forma conica rovesciata porta ad un’inevitabile cura nel sorseggiare il cocktail permettendo una degustazione attenta dai gesti sinuosi e raffinati.

Martini vintage (altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

La nostra personale etichetta.

Quando ci hanno chiesto di poter disegnare per loro, noi non ci credevano davvero. Ci siamo dette “E’ impossibile, non potrò andare in giro con un nostro capo indossato, no, no, ci deve essere qualcosa sotto”. Ed invece è tutto vero. Noi, le #Tfb avremo quella cosa che sta dietro ogni capo di abbigliamento: un’ etichetta. Questo è solo l’inizio di una bellissima storia, che ogni tanto vi sveleremo, per accompagnarvi al sogno che da un mese a questa parte ci fa camminare ad un paio di metri da terra. tfb for Pandan, tfb for Sartoria il Gelso, tfb for teeshare, torinofashionbloggers sarte, tfb sartoria, torino for fashion   (altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

#Socialgnock4ASUS alla scoperta del MAO!

Chi dice che donne e tecnologia non possano andare d’accordo?! Bene, chiunque continui a sostenere tale idiozia ha trovato l’articolo giusto per ricredersi e per iniziare a temere..

#socialgnock Asus Torino Fashion Bloggers Shore

Ma temere chi? Questa è sicuramente un’ottima domanda che ci introduce a questo post un po’ insolito. C’è un gruppo di donne, una community di donne da tutta Italia (assolutamente fantasmagoriche eh) che per lavoro o per divertimento si ritrova a vivere quotidianamente la folle vita dei social network. Sono le #socialgnock, dal tacco all’infradito senza photoshop, le nuove “comari del web” capitanate da un trio delle meraviglie: Rosa Giuffrè, Valentina D’Amico e Lorena Di Stasi. Ma in realtà siamo un po’ tutte #socialgnock: soprattutto se tra un pin e un tweet, un post e un tag abbiamo ancora voglia di creare relazioni, stringere amicizie e avviare collaborazioni professionali. Il tutto in completa “easytudine”, autoironia e assolutamente #nolink (così scappa la risata alla Giuffrè!). Ovviamente noi Torino Fashion Bloggers “che ce piace ride, ce piace magnà, scherzà e soprattutto parlà” ci siamo trovate subito a nostro agio facendoci conoscere e riconoscere!

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Un we speciale per le #Tfb a Vicolungo.

Dai a delle ragazze una giornata di shopping e loro si sentiranno le regine del mondo.

Dai a delle amiche due giornate di shopping e si sentiranno davvero felici.

Dai alle Tfb la possibilità di essere fotografate, trasportate in un grande Outlet e si sentiranno delle bimbe nel giorno di Natale.

Questo è il racconto di un we pieno di buste, risate, selfie e di messaggi “Ho speso troppo, ho dei seri problemi”

tfb, tfblovesvicolungo, thestyleoutlet, thestylepeople, le torino fashion bloggers goes to vicolungo

(altro…)

Guida di sopravvivenza per torinesi a Roma

Da brava torinese, certamente alcune abitudini e modi di fare sono radicati in me ed è difficile che cambino. Amo profondamente la mia bella città, le sue caratteristiche, Piazza San Carlo, via Mazzini, Piazza Cavour, i bar caffetteria eleganti del centro, le sere in Piazza Vittorio con la vista sulla Gran Madre illuminata.

Ma che cosa succede quando una torinese doc come me è costretta, per lavoro o per motivi di studio, a spostarsi a Roma?

1623624_704871129606201_5000203347806042310_n

(altro…)

La top10 del torinese imbruttito

Che siate DOC(G) o d’adozione, c’è o ci sarà presto un po’ di torinese imbruttito in tutti voi.

Non importa in che “razza” di torinese vi identifichiate, alcune esclamazioni sono degli evergreen e se non fanno già parte del vostro dizionario quotidiano lo diventeranno! Ed ecco, in ascesa, le 10 perle de “Il Torinese Imbruttito“.

Torinese Imbruttito Top10

(altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Il “primo” abito. Storie di vestiti che non vorremmo buttare mai.

“Alcuni abiti sono molto più che semplici vestiti. Prenditi cura di loro”.

E’ così che un noto brand, Samsung, in Brasile lancia la sua nuova tipologia di lavatrice. Lo spot, che sta raggiungendo milioni di clic su You Tube racconta la storia di tre coppie che vivono il loro “First Date”: le donne dicono che i loro mariti non si ricordano mai le date, figuriamoci cosa indossavano quella volta. Questi, invece, le stupiscono realizzando la stessa situazione del loro primo appuntamento, facendo persino trovare lo stesso abito indossato quella volta.

Sì, perché alcuni abiti hanno un valore diverso se indossati per un’occasione speciale.

samsung, vestiti, lavatrice, tfb,

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.