Categoria: TREND

Gennaio: guida per uno shopping responsabile in tempo di saldi!

Spesso mi sono domandato quale fosse il periodo dell’anno più amato da coloro che vengono denominati fashion victim, termine coniato dallo stilista Oscar de la Renta, con il quale vengono identificati i soggetti che seguono in modo passivo e acritico qualunque dettame della moda. Che siamo vittime del fashion system lo sapevamo, ma crediamo anche che la moda sia un gioco, sia come una grossa scatola nella quale riponiamo tutto il nostro gusto.uomo saldi gennaio 2016 (altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

10 must have da regalare a Natale. Io li scelgo ma tu, caro Babbo Natale, li consegni!

Il mese di dicembre è forse il periodo dell’anno che preferisco. Tutto si tinge di un’atmosfera particolare, direi magica. La città cambia aspetto e numerose luci colorate adornano le vetrine dei negozi, mentre le persone cambiano volto, più rilassato e sognante.

natale regali (altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

I dolcetti natalizi a prova di fashion victim!

Se si pensa alle feste, si pensa subito al cibo e a qualcosa di confortevole e gustoso. Il cibo delle feste, soprattutto in Piemonte, è legato in maniera molto forte al Natale con i suoi moltissimi piatti tipici. Le ricette sono ricche di ingredienti e molto gustose. Il Natale è anche il periodo perfetto dell’ inverno per gustare torte e biscotti accompagnati da un buon the, caffè o una tazza di latte caldo. E il Piemonte è patria di moltissime specialità dolciarie, primo fra tutti il tartufo al cioccolato… o ancora il torrone alle nocciole…ma anche il Panettone, che anche se Lombardo, è una specialità molto apprezzata da tutti i piemontesi.

In questo post,e poi prossimamente in quello successivo, troverete le ricette dei dolci più comuni delle feste, che potrete preparare con facilità a casa. I biscotti e i mini panettoni sono una idea deliziosa da regalare ai vostri parenti, alla nonna o alla vostra vicina di casa, non trovate?

Ho voluto dedicare una parte anche alla moda, perché anche se di buona forchetta siamo pur sempre fashion bloggers e fashion victim. Quindi perchè non dare anche qualche suggerimento di look per i vostri party alle nostre care lettrici? Oggi lo dedichiamo al Natale e agli affetti, ai dolci fatti in casa e al tempo passato in cucina a sperimentare…

L’OMINO DI PAN DI SPEZIE E UN COMPLETO ROSSO DI RED VALENTINO
biscotto di pan di zenzero omino pan di zenzero con latte , abito di red valentino

La ricetta di questi simpatici omini di marzapane o omino di pan di spezie detti Gingerbread nasce nel 15 esimo secolo in Inghilterra. Tradizione vuole,che era solito usarli per raffigurare certi ospiti importanti. Questo biscotto a forma di omino è ricco di spezie come lo zenzero. Per decorarlo si usa la melassa e sono un’ ottimo modo per passare un pomeriggio di festa con i vostri bimbi, essi si divertiranno sicuramente a decorare questi simpatici omini! Questi biscotti come vuole da tradizione inglese vanno lasciati la sera del 24 dicembre sotto l’albero insieme ad un bicchiere di latte in modo che quando passa Babbo Natale possa fare uno spuntino!

Potete decorare con un fiocco il vostro omino di pan di spezie per regalarlo ai vostri ospiti oppure servirlo come nella foto con un po’ di latte tiepido. La ricetta completa potete trovarla su uno dei mie food blog preferiti: CAVOLETTO DI BRUXELLS a questa pagina QUI

Come abbinamento ho scelto questi due look dalla nuova collezione autunno/ inverno di RED VALENTINO, la linea giovane di Valentino. Questi due look natalizi giocano sui toni del rosso, del bianco e del rosa e sprizzano l’occhio ad uno stile un po’ anni 70, da adolescente, sono giocosi,colorati e divertenti proprio come questa ricetta!.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

7 Idee originali per dei porta bijoux alternativi

Non solo bijoux… ma anche porta bijoux!

Pronte per scoprire dove riporre le vostre gioie preziose?
copertina

(altro…)

Amrita Massaia

About Amrita Massaia

Blogger “appena appena trentenne” italianissima anche se nata in India. Precaria 2.0 con tanta voglia di trovare davvero il lavoro dei sogni, quello che ti fa alzare al mattino con il sorriso all’idea di andarci. Innamorata della vita: viaggi, libri, moda, arte, cinema, musica… Se potesse vivrebbe a New York nella pubblicità di Tiffany, farebbe la stylist e girerebbe il mondo con un uomo speciale, una valigia da riempire di shopping e ricordi e una Chanel 2.55. Nel frattempo vive a Torino e cerca di avere una vita lavorativamente precaria ma effettivamente stilosa e affettivamente piena.

La tradizione piemontese vista da noi!

Lunedì è il momento di qualcosa di speciale per partire con la giusta carica per la settimana. Abbiamo pensato di raccontarvi i principali piatti tradizionali della cucina piemontese, ma visti attraverso i nostri occhi… fashion. Per ogni piatto, ho abbinato un look scelto dalle collezioni autunno – inverno 2015. Perchè il cibo non solo si gusta con la bocca ma anche con gli occhi. Un nuovo modo per scoprire la nostra regione e i fantastici piatti della nostra cucina senza dimenticare quello che più ci piace, la moda!

La moda e la bellezza si trovano d’ovunque e molto spesso nascono nelle cose più semplici.

GLI AGNOLOTTI DEL “PLIN” AL BURRO E SALVIA e la donna di ETROagnolotti del plin al burro e salvia etro, collezioni agnolotti, cucina piemontese

Partendo con i primi piatti, incominciamo questo tour nella cucina piemontese con un classico dei classici, non che, uno dei mie primi piatti preferiti in assoluto,gli Agnolotti del Plin al burro e salvia. Anche realizzati molto spesso con un accompagnamento di sugo d’arrosto, questo agnolotto il cui il nome plin deriva proprio dal gesto di ripiegare la pasta sottile a formare una pallina, ha umili origini. Nato dai contadini che a loro tempo usavano non buttare e non sprecare nulla di quello che si avanzava a tavola, le carni e gli arrosti accompagnati da verdure, infatti, venivano riutilizzati e diventavano ripieno per la la pasta.

Il piatto che vedete nella fotografia è della blogger Valerie Lugonja, questa signora canadese presidentessa di molte associazioni ed enti dedicate al cibo è infatti anche un apprezzatissima food blogger in Canada. In un suo viaggio  è passata da Torino in occasione del Salone del Gusto e seguendo le istruzioni e gli insegnamenti dello chef Federico Crova di Cook in Italy, ha realizzato questo magnifico piatto di agnolotti. A questo LINK troverete una piccola parte dedicata alla nascita dell’agnolotto , inoltre la ricetta completa, passo per passo, per realizzarla.

Ho deciso di abbinare un completo di ETRO che per i colori e i tagli del tessuto mi ha ricordato u po’ questo piatto contadino e semplice ma dal gusto molto intenso.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Shopping – Look inspiration per serate speciali!

hight fashion halloween

Partendo dalla ormai certezza di non avere più un età compresa dai 5 ai 10 anni e quindi  se non a certe feste in maschera a cui siete state invitate..ad Halloween è ormai assolutamente fuori moda andare in giro per la città vestite da mostri, zombie, diavolesse e chissà cosa. Vediamo punto per punto, una serie di stili a cui ispirarsi per questo fantastico Halloween 2015!

high fashion halloween

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Shopping guide – Il freddo e i suoi colori caldi

Se mi chiedessero di descrivere il mese di ottobre lo farei attraverso i colori.

Immagino una tela bianca sulla quale andrei a gettare con energia dei palloncini riempiti di vernice arancione, rossa, gialla e marrone. Il risultato finale, ossia il disegno che comparirà sulla tela, per me, è l’autunno!

zara man
(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Do you speak Moschino?

C’è poco da fare, Jeremy Scott non ci vuole far passare inosservate!
Che l’occasione sia una passeggiata con le amiche, o una serata importante che meriti un vestito all’altezza della situazione non ha importanza, sicuramente indossando un capo da lui ideato, sarà difficile non essere notate.

via http://fashionweekdaily.com/

(altro…)

About Gemma Contini

Sarda di nascita ma torinese di adozione. Informatica amante del low cost. Portatrice sana di pazienza solo quando girovaga per negozi e mercatini. E’ fermamente convinta che il buongusto e il buonsenso possano salvare il mondo.

Street Style – Le tendenze più cool del momento

Domenica si sono concluse le sfilate a Milano, si sà settembre è il periodo preferito da noi fashion victim, per via delle fashion week che si svolgono in tutto il mondo, ovvero i brand più importanti del settore della moda presentano le loro nuove collezioni donna, in questo caso le nuove collezioni primavera estate 2016. milan fashion week elleMa noi fashioniste, che sì va bene, fashioniste lo siamo molto, non siamo ancora del tutto preparate a sapere come ci vestiremo la prossima estate!

Molto più interessante è quello che succede fuori dalle sfilate..elle street style milano fashion weekHo quindi scelto, non di mostravi le nuove collezioni estive del prossimo anno, ma di parlare dei trends del momento, che ho riscontrato indossati dai più importanti personaggi del settore, dagli influencers e dalle più famose fashion bloggers del mondo.streestyle milano fashion week elle

Ecco quindi per voi i look più belli scovati durante le Fashion week, da New York, Londra e Milano. La seconda parte vi aspetta nel prossimo post!

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

PORTA LE TUE VACANZE… TRA I TUOI GIOIELLI!

copertina2Il rientro, si sa, è difficile per tutti. Archiviare le vacanze estive è sempre un momento emozionante: ci si perde tra ricordi, nostalgie e souvenirs da distribuire agli amici. Ma oggi voglio condividere con voi il segreto per sentirsi ancora un po’ in vacanza anche in città: un piccolo regalo per se stessi è un modo carino per coccolarsi e affrontare l’autunno con un sorriso.

(altro…)

Amrita Massaia

About Amrita Massaia

Blogger “appena appena trentenne” italianissima anche se nata in India. Precaria 2.0 con tanta voglia di trovare davvero il lavoro dei sogni, quello che ti fa alzare al mattino con il sorriso all’idea di andarci. Innamorata della vita: viaggi, libri, moda, arte, cinema, musica… Se potesse vivrebbe a New York nella pubblicità di Tiffany, farebbe la stylist e girerebbe il mondo con un uomo speciale, una valigia da riempire di shopping e ricordi e una Chanel 2.55. Nel frattempo vive a Torino e cerca di avere una vita lavorativamente precaria ma effettivamente stilosa e affettivamente piena.