La primavera è arrivata e noi, essendo donne e pure fashioniste, abbiamo un’innata necessità di cambiare. E quale punto di partenza per la nostra metamorfosi se non i capelli?

Immagine

No, non stiamo parlando di tagli estremi: niente frangette asimmetriche, tagli destrutturati o rasature pseudo-punk.

Il cambiamento non dev’essere per forza radicale: delle acconciature semplici ma diverse possono essere la soluzione perfetta!

Immagine

www.wookmark.com

ACCONCIATURA N°1:

fate una coda di cavallo alta ma molto morbida e tirate indietro i capelli con un heandband. Dividete la coda in ciuffetti e ripiegateli alla base della coda fermandoli con delle forcine e formando, poco a poco, uno chignon molto voluminoso. Fissate con lacca.

NB: se scegliete un headband prezioso, con gemme o piume, l’effetto chic sarà assicurato!

Immagine

www.oncewed.com

ACCONCIATURA N°2:

fate una treccia partendo dal lato della testa e, raccogliendo tutti i capelli, cercate di farla correre lungo tutta la testa come a formare una coroncina. Inserite un nastro tra gli intrecci dei capelli e fermate bene con le forcine. Completate con un velo leggero di lacca.

NB: questa pettinatura è adatta quasi esclusivamente a chi ha i capelli linghi.

Immagine

www.brit.co

ACCONCIATURA N°3:

fate una coda semi bassa e morbida e spruzzate di lacca due piccoli ciuffi laterali. Lasciate asciugare, prendete i ciuffetti e portateli al centro della coda fermandoli con delle forcine. Poi prendete un ciuffo centrale e portatelo alla base cercando di coprire l’elastico e fermatelo. Stropicciate il vostro fiocchetto e fissate bene con la lacca.

NB: scegliete voi la dimensione del fiocco. Ma più grande è più d’effetto sarà!

Immagine

www.fashioninspirationblog.com

ACCONCIATURA N°4:

dividete i capelli in tre grandi ciocche e legate con un elastico quella centrale. Attorcigliatela su sè stessa e fermatela con delle forcine, poi attorcigliatele intorno le due ciocche in modo non perfetto e fermate anche quelle. Fissate con abondante lacca.

NB: un’idea molto carina è quella di decorare la pettinatura con un fiore fresco.

 

In sostanza, per cambiare ed adattarsi in modo chic al caldo che verrà bastano poche cose: fantasia e buon gusto! E vedrete che queste pettinature vi torneranno utili…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *