Manca meno di un mese a Natale, cari amici! Avete già pensato a cosa regalare e a come rendere speciale la confezione? Lo so, non tutti hanno tempo di andare ad acquistare i regali di Natale nei negozi, figuriamoci di impacchettarli uno ad uno. Spesso si sceglie di far confezionare i pensierini direttamente dal commerciante o, PEGGIO, di non impacchettarli cedendo alla comodità di chiudere con la pinzatrice il sacchetto del negozio. Ma se ci riflettete, non è meglio un pacchettino fatto a mano, personalizzato, originale e carico d’affetto?

DIY pacchetti di natale

Se avete paura che questi pacchetti vi portino via troppo tempo o siano difficili, beh, sappiate che non è così. E soprattutto renderanno il vostro pensiero ancora più grande. Per esempio:

1

Se volete regalare dei biscotti, sarebbe carino impacchettarli in una vera carta da panettiere e decorare poi il pacchetto con uno degli ingredienti presenti nei vostri dolcetti! La cannella fa sempre molto Natale…

3

Io sarei felicissima già solo se il regalo fosse la scatolina, ma se avete creato con le vostre mani dei regali e non sapete come confezionarli, queste vecchie scatole di latta fanno proprio al caso vostro Un nastro di raso et voilà!

4

Una delle mie confezioni preferite in assoluto è sicuramente il “sacchetto invernale”. Se avete dei vecchi maglioni in lana che non utilizzate, potete scucirne le maniche, tagliarle a metà e cucire ogni metà da un lato. Otterrete così dei sacchettoni in cui poter riporre ogni regalo. Chiudete con un nastro rosso e magari applicate una piccola pigna con la colla a caldo.

6

Avete fatto dei biscottini ma non sapete dove reperire la carta da panettiere? Semplicissimo! Un barattolo di vetro ed un’etichetta personalizzata (che potete stampare comodamente a casa sulla carta adesiva) rendono il vostro regalo semplice, ricercato e sicuramente originalissimo!

8

E quando il pensierino è una marmellata o una salsina speciale, potete decorare il barattolo con qualche simpatico adesivo che richiami il contenuto. E magari abbellirlo con un centrino fissato con uno spago colorato! Il messaggino con la molletta è un tocco super personale…

9

Un semplice sacchetto di carta marrone può diventare una piccola casetta. Basta ritagliare il tetto innevato, la porticina e la finestra su dei cartoncini ed incollarli con la colla stick!

11

E quando avete una scatolina forse un po’troppo semplice? Basta decorarla con una maxi coccarda fatta con la carta da regalo. Incollateci sopra un pezzetto di nastro metallizzato, quello con cui avete decorato l’albero…

12

Altra scatola troppo semplice? Non avete fiocchi o carta? Scriveteci sopra un messaggio simpatico!

13

Se invece avete preparato dei dolcetti piccoli, delle monoporzioni, potete confezionarli in un pirottino come un cupcake!

14

Avete presente i bastoncini di zucchero? Oltre che appenderli all’albero come addobbi, potete legarli alla confezione come decorazione. E chi riceverà i vostri pacchetti avrà anche il piacere di assaggiarli!

16

E se proprio volete superarvi, sappiate che con della iuta, dello spago e qualche foglia di agrifoglio o pino, farete uno dei pacchetti più natalizi che esistano.

18

E per stupire i vostri bimbi, o per tenerli impegnati durante le vostre creazioni, con del cartoncino colorato potete creare una valigetta a tema natalizio perfetta per contenere i vostri doni.

19

Durante la cena della vigilia volete stupire i vostri ospiti con un piccolo cadeau? Delle caramelline o cioccolatini in una provetta, un fiocchetto ed un omino di legno incollato e lascerete tutti a bocca aperta!

Visto? Nulla di impossibile, anzi!

Cose semplici che tutti possono reperire, tanta fantasia e, mi raccomando, condite tutto con un po’di spirito natalizio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *