Abbiamo dimostrato che il detto “donna al volante pericolo costante” non è applicabile a noi, per questo oggi vi portiamo di nuovo in alcuni magici posti della nostra Torino a bordo di una fantastica autovettura.

Pronti a salire con noi sulla Suzuki Vitara?

TorinoFashionBloggers Suzuki Vitara tourLa carrozzeria bicolore, nera e rossa, è laccata e lucente come la più bella delle manicure. Questi colori insieme sono così seducenti, non trovate? Vitara è il SUV Suzuki che vi conquisterà come un bel paio di Pigalle Louboutin. Possiede tutte le prerogative del SUV: stabilità, potenza e capienza senza però perdere della praticità e della maneggevolezza di un’utilitaria. Si parte dal quartiere Borgo Po, la zona Crimea è così tranquilla, perfetta per fare una passeggiata in una soleggiata domenica e ammirare i tanti palazzi storici. Tra questi, il palazzo antistante l’Obelisco di piazza Crimea, realizzato da Sergio Jaretti e Sodano ed Elio Luzi. In stile neoliberty e dalla morfologia modernista di Gaudì chiamato la casa dell’Obelisco, famoso per essere una delle location del film “Gatto a nove code” di Dario Argento.

Casa dell'Obelisco Torino Suzuki Vitara Suzuki Vitara e Torino Fashion Bloggers Casa dell'obelisco TorinoCasa dell'Obelisco e Monastero dei Cappuccini Torino

Qui abbiamo deciso di provare alcune caratteristiche della Suzuki Vitara, come la capienza del baule. Ebbene, è tanto grande da contenere ben 3… blogger!

Torino Fashion Bloggers nel baule di Suzuki Vitara

Torino Fashion Bloggers nel baule di Suzuki VitaraAnche 4 stringendosi un po’!

Torino Fashion Bloggers nel baule di Suzuki VitaraMa proseguiamo per corso Giovanni Lanza, qui si trova un’altra casa del tour dell’orrore che potete fare (gratis) a Torino: Villa Scott. Una villa stile liberty bellissima in cui sono state girate alcune scene salienti di “Profondo Rosso”.

Villa Scott Torino Profondo Rosso Villa Scott Torino Profondo Rosso

Villa Scott Torino Suzuki Vitara TourVilla Scott Torino Suzuki Vitara TourVilla Scott Torino Suzuki Vitara TourVilla Scott Torino Suzuki Vitara Tour

Non ci fermiamo, continuiamo a salire per le morbide curve della la collina anche grazie all’estrema maneggevolezza del nostro mezzo di trasporto e una volta arrivate al Monte dei Cappuccini ci si presenta agli occhi una cartolina, la nostra bella città in tutto il suo splendore.

Panoramica Torino dal Monte dei Cappuccini Torino Fashion Bloggers Suzuki Vitara Tour Monte dei CappucciniTorino Fashion Bloggers Suzuki Vitara Tour Monte dei Cappuccini

Suzuki Vitara Tour Monte dei CappucciniTorino Fashion Bloggers Suzuki Vitara Tour

Tra uno scatto e l’altro, una posa e una risata impossibile ignorare il languorino della fame. Che il cibo ci piace mangiarlo e non solo instagrammarlo ormai è chiaro no? Quindi, guardata l’ora sull’orologio Kanji e pronte a fare manovra in totale sicurezza grazie alla telecamera posteriore anti schiacciamento blogger 😛 ripartiamo.

Suzuki Vitara Telecamera posteriore Suzuki Vitara Telecamera posteriore Elisa e GemmaTorino Fashion Bloggers Suzuki Vitara Eleonora alla guidaTorino Fashion Bloggers Suzuki Vitara TourCi dirigiamo da Cenerentola Pret à manger per il brunch e una volta soddisfatte e rigenerate da cheesecake, pancakes e piatti deliziosi siamo pronte per lo shopping, parte immancabile dei nostri tour.

Cenerentola pret à manger Brunch DSC_0044

La terza domenica del mese (non dimenticatevi il nostro calendario dei mercati scaricabili) c’è il mercatino vintage della Gran Madre, imperdibile. Accessori particolari per completare il proprio look, pezzi vintage, stampe di vecchie pubblicità, amuleti che fanno fare salti nel tempo. Non resta che perdersi nello shopping per concludere il nostro tour #TfbLoveSuzuki

Mercato Vintage Gran Madre Suzuki Vitara Tour

Mercato Vintage Gran Madre Suzuki Vitara Tour Mercato Vintage Gran Madre Suzuki Vitara Tour Mercato Vintage Gran Madre Suzuki Vitara Tour

 

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

1Pingbacks & Trackbacks on Da Borgo Po al Monte dei Cappuccini: un tour su quatteo ruote #TfbLoveSuzuki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *