Il nove aprile è stata giornata di Press day per noi delle Torino Fashion Bloggers!

Io e Giulia  siamo state a Milano per conoscere le nuove collezioni di una delle più importanti realtà italiane ma soprattutto piemontese, sto parlando del Gruppo Miroglio azienda di abbigliamento e tessuti che detiene alcuni dei marchi più famosi d’Italia: Motivi,Oltre, Caractère, Elena Mirò, Dania Gallesi, Luisa Viola, Fiorella Rubino e Per te by Krizia. Il gruppo Miroglio con sede ad Alba, ha negozi in tutto il mondo è anche una delle più importanti aziende al mondo per abbigliamento plus size cioè dedicato alle donne curves. Ricorderete di certo la campagna storica che ha fatto scuola del marchio Elena Mirò, con lo slogan ” Ciao Magre!

DSC_0288

Accompagnate dalla dolcissima e molto paziente, Elena Schiavon madrina del gruppo Miroglio, Grazia It Girl e blogger di Impulse Mag, abbiamo scoperto le nuove collezioni donna autunno inverno 2015 e le tendenze più in voga per il prossimo anno.

Come per esempio la collezione di Motivi, il marchio più “giovane” del gruppo.

Uno dei trend di Motivi per la prossima stagione sono i cappotti colorati dalla forma ad uovo protagonisti della collezione,molto versatili ed adatti ad essere abbinati con abiti molto femminili e colorati.

MOTIVI
miroglio press day  milanoDSC_0248

Un’altro trend sono  le stampe, protagoniste in generale del marchio Motivi e di tutto il gruppo Miroglio. Le stampe colorate ed un po’ pittoriche, con fiori ricreati con leggere pennellate, oppure stampe geometriche in stile anni 60.DSC_0249DSC_0250
DSC_0256DSC_0257

Motivi per il prossimo autunno inverno propone anche un altro pacchetto dedicato alle giovanissime, uno stile molto city e casual , ispirato allo sporty style, pelle e materiali sintetici, neoprene e tuta caratterizzano questo pacchetto di collezione, protagonisti sono il jeans e le felpe colorate con scritte college, il tutto con linee molto morbide e minimali.

DSC_0258DSC_0259DSC_0260DSC_0261Un altro trend della linea Motivi che caratterizza l’ultimo pacchetto, è un tuffo nel passato fra gli anni 60/70 . I capi protagonisti sono quelli che ricordano questo periodo giovane e ricco di ribellione, come il  poncho, il parka, il  jeans rigorosamente a zampa, gilet di eco pellicce e anche qui molte stampe etniche e geometriche DSC_0262DSC_0263
DSC_0264

WHITE MAGLIERIADSC_0265DSC_0266

DSC_0272

DSC_0273La linea di Miroglio dedicata alla maglieria in puro cashmere con avvolgenti e calde maglie e cappotti morbidissimi in puro cashmere. I colori sono meravigliosi, dai pastellati rosa antico fino alla nuance dei viola melanzana e dei neri rischiarati da fili metallici argentati.Effetto molto luxury.

ELENA MIRO’
DSC_0270DSC_0271CARACTERE
DSC_0275

Anche Caractére sceglie di estrarre dal cassetto della memoria alcuni dei capi chiave degli anni 70, in un palette di colori più neutra come i grigi e i neri accostati a toni più leggeri come il color cammello e il senape o il giallo.

DSC_0269DSC_0276DSC_0277DSC_0278

Anche qui troviamo i mini coats, i piccoli cappotti colorati dalla forma slim anni 70 , focus della collezione insieme alla maglieria che è anche qui molto avvolgente comoda e dai forti richiami seventy. Una collezione quindi retrò ma molto chic e sempre femminile e portabile. Non mancano le grafiche black and white e i vestiti morbidi e portabili tutto il giorno coordinabili con cappottini, giacchine, in materiali tridimensionali e plissettati.

FIORELLA RUBINO
DSC_0280DSC_0281

DSC_0282

DSC_0279

LUISA VIOLA
DSC_0287

DSC_0285

La collezione autunno/inverno 2015 di Luisa Viola, offre molte occasioni d’uso diverse. Per una donna che ama vestire più sportiva a quella che ama lo stile più formale. I temi e i colori proposti sono i grigi in tutte le sue tonalità con anche qui un grande uso delle stampe che sono geometriche o pittoriche con accenni di verde, oppure toni più tenui come il tortora e il rosa pastello fino ad arrivare al blu e ad un prezioso rosso rubino giocato nelle stampe con ispirazione art recò.

DIANA GALLESI
DSC_0286DSC_0284

La donna Diana Gallesi indossa linee più pulite e femminili, la silhouette è più razionale e studiata ma gioca con i dettagli e con sovrapposizione diverse di lunghezze che rendono la figura più leggera e  moderna. I capi sono tutti impreziositi da piccoli e particolari dettagli che impreziosiscono i singoli capi. Anche per Diana Gallesi le stampe sono protagoniste anche se molto semplici e geometriche.

MIROGLIO TEXTILE

DSC_0253

 Miroglio oltre ad essere una delle realtà più importanti nella produzione e distribuzione di abbigliamento femminile pret a porter è anche molto legata al mondo dei tessuti. Miroglio nasce come azienda tessile ed ora è una delle più importanti aziende di disegno e produzione di stampe, da Miroglio infatti si realizzato e si stampano le fantasie per i più importanti marchi di moda al mondo come Prada, Dolce e Gabbana, Gucci.

Insomma un vero fiore all’occhiello per il Piemonte ed un orgoglio per la bellissima cittadina di Alba.

 

 

 

 

 

 

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *