Non ci sono più scuse, anche Pasqua “se la semo levate dalle palle” cit.

La vocina dentro di noi che grida sempre più forte “prova costume, prova costume, prova costumeee!” ora non ha più nessun alibi, nessuna possibilità di essere zittita.

Ecco qualche dritta per affrontare la lotta alla prova costume e per tornare in forma.

alimenti per affrontare la prova costume

Liquidi

Bere molto. Drenare è la cosa più importante per sgonfiare e sentirci subito più leggere. Non vi piace bere litri d’acqua senza gusto?

  • Provate le acque aromatizzate must have per primavera e estate, basta introdurre in infusione piante aromatiche, frutta o verdura per qualche ora.
  • Siete impazienti e volete vedere subito i risultati? Provate la tisana di betulla o fatevi consigliare un buon drenante dal vostro farmacista da aggiungere al litro e mezzo d’acqua che dovre(s)te bere ogni giorno.
  • Tè verde, magari per dimagrire seriamente dovrete andare a raccoglierlo nelle piantagioni ma di certo aiuta il metabolismo e chissà che con l’aiuto anche di un effetto placebo, riuscirete nell’intento di bere, drenare e perdere qualche chilo.

Cosa bere per drenare

Spezie

Le spezie sono nostre alleate.

  • Curry, curcuma, pepe e cannella sono utili per stimolare la circolazione e la combustione degli alimenti.
  • Peperoncino contiene la capsaicina, una sostanza che aumenta il metabolismo.
  • Zenzero attivatore del metabolismo e con proprietà digestive. Ottimo aggiunto a smoothies, usato per insaporire pietanze o per tisane.

Spezie che aiutano la prova costume

Frutta

Una mela al giorno toglie il medico di torno ma meglio variare.

  • Tutti gli agrumi contengono vitamica C che aiuta il metabolismo dei grassi e aumenta le difese immunitarie.
  • Frutti di bosco, ottimi per il microcircolo, ricchi di antiossidanti.
  • Ananas ricco di bromellina e potassio, importanti per drenare l’accumulo dei liquidi, soprattutto quello localizzato causa della (maledetta) ritenzione idrica che provoca l’inestetismo della buccia d’arancia.

Frutta che aiuta la prova costume

Verdura

  • Finocchi aiutano a drenare e detossificare.
  • Pomodori ricchi di pectina che aiuta a ridurre l’assorbimento dei grassi.
  • Cavolo, cavolfiore, cavolo rapa, cavoletti di Bruxelles, quello che più vi aggrada ma quelli! Aiutano a sciogliere i depositi adiposi, saziano, ricchi di potassio, calcio e fosforo aiutano a regolare gli zuccheri nel sangue.

Verdure che aiutano la prova costume

Grassi buoni

  • Olio extra vergine d’oliva riduce la fame e grazie all’acido oleico aiuta a eliminare i grassi.
  • Avocado utile a togliere la fame, ricco di fibre e vitamina E.
  • Omega 3 e omega 6  che contrastano l’accumulo di grasso e promuovono la perdita di peso. Presenti frutta secca, legumi, salmone (e i sopracitati avocado e olio di oliva).

Grassi buoni che aiutano la prova costume

Ora avete qualche idea, linee generali, non dogmi imprescindibili, sbrizzaritevi! Avete paura di non trovare la fantasia per variare il vostro menu? Ecco qualche ricetta veloce.

Insalate 

  1. Finocchi, arance e olive.
  2. Cavolo verza, noci e mela verde.
  3. Avocado, cuori di palma, gamberetti bolliti e scaglie di parmigiano.

Secondi

  1. Salmone al forno con gratinatura di zucchini. (Basta grattugiare uno zucchino, insaporirlo con olio e timo e creare una copertina al salmone. Infornare a 180° per 15 minuti)
  2. Tacchino alla piastra insaporito con curry e zenzero o limone e zenzero.
  3. Pollo al forno con pompelmo rosa e sapori. (A piacere menta o rosmarino o timo. Marinare il pollo nel succo di pompelmo. Adagiare in una teglia e decorare con fette di agrumi e foglie di piante aromatiche. Infornare a 180°, ricoperto dalla stagnola, per 30 min)

 Frullati/Smooties

  1. Mela verde, zenzero e arancia.
  2. Frutti di bosco, arancia e menta.
  3. Finocchio, mela, kiwi.

In ultimo, ma non meno importante, premiatevi. Una volta a settimana concedevi il lusso di trasgredire (magari senza azzerare tutti i sacrifici fatti e benefici conquistati 😉 ).

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *