Con la fine di luglio vi presentiamo l’ultimo capitolo di una collaborazione molto cara a noi delle Torino Fashion Bloggers, il nostro viaggio alla scoperta del mondo dei gioielli e dell’arte orafa di Cirio Maison. Per questo appuntamento Cirio Maison, storica casa di gioielleria di Torino,di cui vi avevamo già parlato in un nostro post precedente, ci ha aperto nuovamente le porte del suo laboratorio e ci ha dato la possibilità di indossare le sue creazioni.

Enrico Cirio, genio e maestro dell’arte del gioiello, non che artista, pittore, scultore e poeta ha lasciato in eredità una moltitudine di disegni e schizzi, ispirazioni e documenti, che le due maestre orafe Anna e Micaela hanno saputo ricreare e riformulare, dedicando alle creazioni un tocco contemporaneo. Come un sarto della gioielleria, le orafe di Cirio Maison ci hanno mostrato dei nuovi modelli, opere d’arte che pur restando fedeli allo stile di Enrico Cirio, sono in sintonia con le nuove esigenze dello stile moderno.

-041

-032

Per noi di Torino Fashion Bloggers, Anna Novara ha scelto di farci indossare la linea Scrigni di Luce. Una collezione di ciondoli, anelli e orecchini in oro bianco e giallo dal valore altissimo non solo per i materiali impiegati e la qualità del gioiello realizzato interamente a mano ma anche per il grande valore sentimentale e creativo che si cela dietro a questo progetto.

Scrigni di Luce, un progetto ideato e progettato dal maestro Enrico Cirio, rappresenta la più alta estetica moderna della gioielleria Cirio. Una linea dal gusto raffinato e minimal ma dal grande valore simbolico. Scrigni di Luce è infatti un nuovo modo di risplendere, un nuovo modo di indossare le gemme preziose in maniera innovativa e diversa dal solito. Dentro questi piccoli scrigni, cioè queste scatoline traforate, in oro bianco e  giallo si racchiude infatti una gamma preziosa di gemme tagliati in piccoli diametri. Diamanti, Rubini e Smeraldi si muovono liberi in queste scatole magiche restituendo lampi di luce e colori continuamente diversi.

Una tavolozza infinita di colori e luci che si compongono e cambiano a seconda della luce che riflette le pietre.Una composizione unica per una donna dallo stile inconfondibile.

-040

-050

-031

-042

-030

Questa linea in due varianti, oro bianco e giallo è composta da anelli, orecchini pendenti in oro giallo , orecchini in oro bianco e due ciondoli in oro bianco e giallo da portare con una catena più corta o più lunga . I  gioielli Cirio Maison si contraddistinguono soprattutto per l’originalità delle forme ma soprattutto per il modo inconsueto di utilizzare materiali diversi e pietre preziose. I gioielli Cirio sono vere e proprio sculture e piccole opere d’arte da indossare simbolo di una capacità orafa e di una creatività artigiana di altissimo livello.

-023

-002

-052

-058

-013

-012

-014

-026Per questa occasione Emily e Chiara hanno posato come modelle dando un volto e delle mani ai gioielli Scrigni di Luce. Una linea che ben si presta la nostro gusto  e al nostro alla moda. Una linea perfetta per la donna torinese :elegante, minimal e con un tocco contemporaneo.

Un modo di indossare e giocare con la moda. Il lusso quello di Cirio fine e mai sfrontato ed urlato. Un gioiello decisamente particolare come noi, perfetto per delle donne  originali, eleganti ma fuori dagli schemi contemporanee e rivolte al futuro. Scrigni di Luce rappresenta al meglio l’estetica di Torino, forse un po’ rigida esternamente ma dentro preziosa con un cuore caldo, luminoso e pieno di creatività.

-008

-010-049

-027

-006

-007

-018

-038-048

-035-044cirio maison, scrigni di luc-036

E sorpresa… sul set si è aggiunta in incognito una vera top model <3 la gatta mascotte di Cirio Maison che noi non potevamo non fotografare. Non è perfetta con i nostri gioielli?

-001

-056

Si ringrazia Anna Novara e Cirio Maison per l’ospitalità e per averci permesso di indossare e fotografare queste magnifiche piccole opere d’arte portatili.

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *