Il colore Pantone di quest’anno è il Greenery. C’è un detto italiano che recita:

Chi di verde si veste della proprio beltà si fida!

Dipende molto dalla sfumatura di verde a cui affidiamo la nostra bellezza, ma, c’è da ammettere, che non è un colore facile. Per chi ha la pelle mediterranea, si rischia il riflesso verde oliva che spegne sempre un po’ e non si salva nemmeno chi ha un incarnato bianco, etereo, l’effetto malaticcio per non dire cadavere è ad alto rischio.

Dobbiamo ancora decidere come approcciarci a questo colore, nel frattempo quindi pensiamo ai cosmetici; in questo caso il verde è spesso amico e non solo quando è sinonimo di naturale.

I cosmetici Verde Greenery Pantone

Partiamo dalla base.

T Zone Mask – Comodynes Una maschera arricchita dall’argilla bianca con azione purificante e dall’alga corallina dall’azione seboregolarizzante. Da tenere in posa 10-15 minuti e risciacquare con acqua tiepida. Assorbendo il sebo in eccesso riduce le impurità e ridimensiona i pori, specifica per la T Zone ma tranquillamente estensibile a tutto il viso.

T zone Mask Comodynes

Cilantro & orange polluntant defending masque – Kiehl’s L’inquinamento è un nemico silente e ostinato e la pelle risente molto del suo attacco poiché spesso ci dimentichiamo della sua azione negativa a livello epidermico. Questa maschera agisce di notte come detossificante e rigenerante. Il consiglio è applicarla abbondantemente sul viso di sera e poi, prima di coricarsi rimuoverne una part con una velina e lasciarne un sottile strato. La posa notturna garantisce una rigenerazione profonda della barriera cutanea e un ottimo effetto defaticante. Vi accorgerete della differenza la differenza. Una pelle più luminosa, morbida ed elastica.

Cilantro Pollitant Defending Masque Kiehl's

ES32 siero antiage e contorno occhi – Alkemy

Alla base della maggioranza della linea c’è la microalga Klamath, un’alga che ha la capacità di concentrare tutte le sostanze e nutrienti necessarie alla pelle. È lei l’artefice del colore delle creme e del loro tipico odore. In questo periodo in cui il sonno fa da padrone ES 32 il siero antiage e contorno occhi è la nostra alleata.

Alkemy microalga ES32 ES31 EG81

Matitone per occhi – PuroBio

Tutti prodotti della linea hanno un colore intenso che soddisfa le esigenze di chi non vuole solo un’ombreggiatura. Colore difficile? No! Ovviamente verde su verde, ma anche con occhi marroni o scuri il gioco del contrasto inquadra l’occhio che diventa protagonista del visto. Sbizzarritevi cercando ispirazione su Pinterest, in attesa che la nostra Selene ci faccia vedere come possiamo usare questo colore!

PuroBio matitone occhi verde

 

Smalto Revlon Colorstay Gel Envy – In the money

Se si dice smalto si dice Colorstay di Revlon; un colore pieno e una reale lunga durata (con o senza Diamond Top Coat, che noi aggiungiamo perché vogliano il massimo .D )  Il colore è sicuramente audace tanto quanto di tendenza.

Revlon Colorstay Envy Gel In The Money

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

1Pingbacks & Trackbacks on I 5 prodotti del mese color Greenery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *