La fine dell’estate è alle porte anche se non ci vogliamo arrendere al fatto che le ferie siano ormai sono solo un vago ricordo. Il modo per tenersi stretta un po’ di estate e i suoi colori è continuare a mantenere qualche buona abitudine della routine cosmetica che ci ha accompagnato nella stagione estiva. Poiché le porzioni di pelle scoperte pian piano si ridurranno puntiamo su ciò che rimarrà in primo piano. Capelli, viso e unghie.

5-prodotti-non-dimenticare-estate-torino-fashion-bloggers

Curare e coccolare le nostre chiome stressate da raggi solari, salsedine, vento e cloro. Il prodotto che ci ha rapito il cuore è Phyto Plage Shampoo reidratante al midollo di Bambù. Un prodotto studiato per contrastare la secchezza che causano gli agenti esterni tipicamente estivi. Può essere utilizzato sia per i capelli e che per il corpo, ha un profumo soave che avvolge e persiste anche dopo la doccia rievocando i momenti spensierati delle vacanze. Sempre della linea Phyto Plage, un ulteriore aiuto davvero rigenerante, soprattutto se i vostri capelli si sono particolarmente danneggiati, è la maschera riparatrice doposole, la combinazione dei due riporterà i vostri capelli alla loro forma migliore.

Phytoplage Shampoo e Maschera

 

Alle più affezionate alla tintarella, che proprio non si fanno una ragione del suo affievolirsi un piccolo trucchetto, per sentirsi sempre dorate come un biscotto, è quello di puntare su un make up dorato e luminoso. Indicata a questo scopo è la matita Baume à paupières della linea “ensoleillé” di Orlane. Usata come base, con un piccolo accento nella parte interna dell’occhio o da solo come ombretto protagonista dona allo sguardo luminosità risaltando l’incarnato del viso abbronzato. Un altro modo per rallentare la scomparsa dell’estate dal nostro incarnato è la tendenza di quest’estate. il sun stripping. L’esaltazione dell’effetto del sole su zigomi e naso. Consiste nel realizzare un leggero rossore al centro del viso con un velo di blush, anche in questo caso affindandosi ad Orlane non sbaglia con lo Stick Blush Crème. Basterà applicare il prodotto da guancia a guancia passando per la parte superiore del naso e sfumare con movimenti circolari in modo da ricreare l’effetto naturale del sole dopo una giornata in spiaggia, al parco o una corsa all’aria aperta.

Orlane linea make up ensoleillé

La stessa regola del make up vale per gli smalti. Non cedere ancora ai colori scuri che ci accompagneranno nel periodo invernale, puntamdo su nuaces brillanti che risaltino il colore della pelle. Il nostro preferito è Revlon Ravishing 675 il perfetto connubio tra l’intramontabile rosso sensuale e la leggerezza e frivolezza del rosa. Un colore intenso e luminoso, a lunga durata, che caratterizza una donna dalla femminilità marcata ma divertente. (Per far durare ancora di più il vostro smalto non dimenticate mai il top coat, il migliore per noi è il Diamond Top Coat di Revlon con effetto gel, da quando lo abbiamo provato non riusciamo davvero più a fare a meno!)

Revlon smalto Ravishing 675

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *