Passate le feste ed il periodo delle abbuffate, finalmente possiamo tornare a mettere anche i rossetti dai colori vivaci o scuri, al posto dei nude che accompagnano pranzi e cene (quando non è addirittura solo una passata di gloss).

Come dite? Sono una pigrona che non ha assolutamente voglia di ritoccare il rossetto mentre è impegnata a mangiare? Ma niente aff…. Già, mi avete beccata, ma preferisco così piuttosto che avere il viola in giro per la faccia!

Tornando a noi: possiamo tornare (o continuare) ad indossare rossetti dai colori scuri o vivaci. Se non sapete bene come truccare le labbra quando il colore del rossetto è impegnativo ed esige precisione, seguite il mio foto-tutorial – e avete bisogno solo di tre prodotti! (Oppure quattro, ma lo vedremo più avanti).

Partite dalle labbra senza trucco, ma già ben idratate – l’ideale è applicare il balsamo labbra appena cominciate a truccarvi, così le labbra saranno morbide al momento di lavorarci, a fine trucco. Con una matita per le labbra del colore prescelto tracciate il contorno della vostra bocca cercando di correggere le asimmetrie: per esempio, come potete notare le mie labbra sono lievemente meno tonde sul lato alla vostra sinistra. Con la matita, uscendo appena dal contorno, ho cercato di rendere più stondato il profilo del labbro.

 

     Prendete poi un pennello piatto – a lingua di gatto oppure a sezione dritta, come il mio – e sfumate i contorni a matita: ripassate il tratto con il pennello e poi sfumatelo verso il centro delle labbra, lasciando però vuoto quest’ultimo.

Ora riempite con il rossetto il resto delle labbra, uniformando il colore anche sui contorni. L’ideale sarebbe che il rossetto fosse leggermente più chiaro della matita, o dello stesso colore; non utilizzate una matita più chiara del rossetto, altrimenti si vedrà che il contorno è più chiaro in alcuni punti, se non sarete precise, e sembrerà “vuoto”.

Se volete un risultato ancora più preciso, utilizzate un correttore chiaro – meglio se illuminante – e ripassate i contorni della bocca, sugli angoli e in corrispondenza dell’arco di cupido: questo farà risaltare ancora di più le vostre labbra.

Ultimo passaggio facoltativo: se avete le labbra sottili e avete bisogno di più volume, o semplicemente se vi piace dare enfasi alle labbra, aggiungete un tocco di gloss solo al centro, sia sul labbro inferiore sia su quello superiore. Questo vi aiuterà a creare l’illusione ottica di labbra più voluminose. Utilizzate un prodotto trasparente oppure ton sur ton con il rossetto, poiché se il gloss fosse più scuro, avreste l’effetto contrario.

Anche per questo mese è tutto: spero proverete a mettere in pratica i miei consigli!

Alla prossima.

Selene Giovinazzo

About Selene Giovinazzo

Selene, make-up artist diplomata presso la MBA di Torino, appassionata amante delle lasagne e del cioccolato, lettrice vorace ed estimatrice di scarpe di ogni tipo. I suoi trucchi occupano un’intera anta dell’armadio che ha in camera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *