Da qualche giorno è iniziata una delle settimane più importanti per il fashion system internazionale. Dopo New York e Londra, ha preso il via la Milano Fashion Week con le sfilate, le presentazioni e gli eventi che raccontano le collezioni di moda femminile del prossimo autunno/inverno 2017-18. Noi eravamo presenti nel giorno di apertura della settimana della moda milanese e abbiamo curiosato per voi nel backstage della sfilata di Cristiano Burani.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata sex stoned

Make up sponsor della sfilata di Cristiano Burani, il marchio di bellezza americano, Clinique, che ci ha permesso di sbirciare nel dietro le quinte della sfilata per immortalare il look pensato per la donna del prossimo fall/winter 2017-18.

Jabe, il make up artist ufficiale del brand, ha realizzato un make up molto luminoso dai dettagli rock. Il look della donna Cristiano Burani è Post Punky, una bellezza sofisticata e, al tempo stesso, una rockstar postmoderna. Le caratteristiche principali del make up sono 3: una base perfetta, un incarnato reso ancora più luminoso grazie a un olio di trattamento e uno sguardo molto intenso.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers backstage

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata backstage

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers Jabe

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Partendo dall’incarnato, per renderlo perfetto e senza imperfezioni, Jabe ha utilizzato BIY, Blend it Yourself Pigment Drops, i nuovi pigmenti di colore Clinique, miscelati con Moisture Surge Extended Thirst Relief, una crema gel dalla texture leggerissima, perfetta per tutti i tipi di pelle. Per aumentare la luminosità del viso, entra in gioco Clinique Smart Treatment Oil, un olio da stendere sugli zigomi, al centro delle labbra e sulla palpebra fissa, subito sotto le sopracciglia. Il finish perfetto per un trucco naturale e glowing.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Infine, tutta l’attenzione è concentrata sugli occhi dove, con High Impact Kajal Eyeliner, Jabe ha creato 3 triangoli imperfetti che si sfumano senza definizione e ha sottolineato le ciglia con l’applicazione di Lash Power Flutter-to-Full Mascara, usato per ottenere il massimo volume e uno sguardo magnetico.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilataClinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers backstage

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers zeppe

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers frange modella

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers

Dopo aver carpito tutti i segreti di bellezza proposti da Jabe e aver toccato con mano i nuovi prodotti di punta della maison Clinique, eravamo pronte per assistere alla sfilata di Cristiano Burani nella splendida cornice della Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale a Milano. New Folk Remix, ecco l’ispirazione per la donna autunno/inverno 2017-18 per Cristiano Burani: il coraggio di osare rimanendo fedeli a se stessi.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Una collezione che mixa e remixa passato e presente, suggestioni etniche con tecnologia e innovazione, riferimenti sportivi e materiali preziosi, punk e grunge. Un elogio dei contrasti tra tradizione e sperimentazione, lusso e casual, urbano e contemporaneo; per una rinnovata eleganza e una femminilità più consapevole. Protagonisti assoluti della collezione, i capo spalla e la maglieria dalle forme molto ampie e dai volumi amplificati con total look di alpaca dall’effetto tridimensionale. Poi tanti dettagli sporty-folk, accessori con frange e patch, la pelle in nuances naturali, stivali alti con maxi platform in poliuretano stratificato, chiusi con ganci trekking e lacci multicolor, per contaminazioni in bilico tra lo streetwear, il punk e il grunge.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata zeppe

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata frange

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata frange maglieria

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata frange

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

E ancora, gessati maschili, velour di cachemire, pizzo valencienne, denim, taffetas, velluti a macro coste di seta stampata, jacquard fil coupé. Tutta la collezione si accende di colore, le tonalità variano dal blush, nero, cammello, lilla, rosso scuro, accesi da lampi di fucsia e giallo; poi bronzo, silver e canna di fucile per le superfici laminate.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata

La donna Cristiano Burani ha un look grintoso, quasi aggressivo come incita la scritta “sex stoned”, che si accende di contaminazioni e che ricorda un po’ il mondo di Ziggy Stardust, brano musicale scritto dall’artista inglese David Bowie: futuristico, luminoso, scintillante, colorato e dance.

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata sex stoned

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata sex stoned

Clinique Cristiano Burani post punky make up milano fashion week Torino Fashion Bloggers sfilata sex

Elisa Raimondo Torino Fashion Bloggers Clinique Cristiano Burani Milano Fashion Week Palazzo Reale Sala delle Cariatidi

Chiara Girivetto Torino Fashion Bloggers Clinique Cristiano Burani Milano Fashion Week Palazzo Reale Sala delle Cariatidi

Ringraziamo Clinique Italia per l’invito e per la meravigliosa esperienza! #cliniquefashionweek

 

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *