Le Torino Fashion Bloggers alla Cena in bianco

Abbiamo atteso il fatidico giorno per settimane, sognato dei #bianchipreparativi perfetti, suggerendo a voi lettrici cosa cucinare, cosa indossare e cosa comprare per la cena. Abbiamo sbuffato simultaneamente quando la cena è stata rimandata a causa del tempo incerto di Torino, e quando, a causa del cambiamento di data, alcune di noi hanno dovuto rinunciare all’appuntamento.

cena in bianco torino 2014  torinofashionbloggers
foto di Alberto Bari

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Unghie perfette

Mani. Noi italiani le usiamo per gesticolare e accompagnare i nostri discorsi, tutto il mondo per presentarsi a nuove persone o salutare ma soprattutto noi donne per esprimere la nostra femminilità e accogliere il famoso pegno d’amore, la promessa del “vissero felici e contenti”. Dobbiamo prenderci cura delle nostre mani (ricordatevi i facili rimedi faidate) e delle nostre unghie.

Mani

Le unghie dicono molto sulla nostra salute. Quando si sfaldano e diventano eccessivamente fragili segnalano che qualcosa non funziona come dovrebbe. Si può trattare di carenze vitaminiche date da una cattiva dieta, di aggressione esterne o di vere e proprio micosi e altre patologie. Di certo il contatto con prodotti chimici, condizioni metereologiche estreme o microtraumi possono determinare una maggior frequenza di rottura, sfaldamento e piccole macchie.L’applicazione continuata di smalti può causare sfaldamento degli strati più superficiali, piccole macchie biancastre desquamanti e opacità. L’uso di smalti di bassa qualità possono ingiallirle, così come il fumo e l’invecchiamento. Anche l’uso di solventi inadatti a lungo andare può determinare una fragilità per disidratazione. (altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Le sfilate maschili – Tendenze uomo per la prossima estate

Questa settimana si è appena conclusa con  le sfilate di moda maschili dei più importanti brand del mondo. Iniziata lunedì con una delle fiere più importanti d’Europa per la moda maschile, il Pitti Uomo a Firenze, si è conclusa con i fashion show tra Milano Parigi Londra e New York. Le ultime collezioni uomo per la prossima estate 2015 mostrano diversi filoni e alcune tendenze comuni, una su tutte lo stile sportivo che si inserisce perfettamente anche nelle moda maschile più sartoriale e seriosa, mischiando il tecnico e dinamico al sartoriale più serioso e classico. Lo sporty style,  ispirato al mondo del urban style e a sports come il basket o il surf o gli sport estremi come la bike,  è una delle tendenze più forti per la prossima stagione. Altro mondo è quello legato alla moda anni 80,una delle principali tendenze per la moda uomo, un ritorno agli anni 80 non solo per l’uso di colori flou e vitaminici o per l’uso di stampe geometriche colorate e caleidoscopiche, ma anche e soprattutto,il grande ritorno alle forme e alla vestibilità dell’abbigliamento maschile di quegli anni. Niente più skinny o slim fit per gli uomini, tornano le spalle larghe , la vita alta e stretta e  i pantaloni tornano ad essere più morbidi e confortevoli, insomma un ritorno al maschio virile, libero e sportivo.

Via libera a pull over e bomber, giacche comode e sandali da mare anche in città, sandali cittadini in pelle abbinati anche con calzini e perché no al  pantalone corto, non solo per il giorno ma anche per la sera! Una moda giovanile legata al mondo dello sport e al mondo del surf anni 70, fatta di capi basici e dalle linee regolari e minimali, tinte unite accese e stampe tropicali con ad esempio palme e fiori colorati, geometrie di forme e un grande ritorno del denim e del colore blu in tute le sue gradazioni. Colori: blu, sabbia, cammello, verde acqua argento, giallo limone,rosso,nero, celeste e rosa salmone.

Ecco qua di seguito alcune delle collezioni maschili più interessanti per la prossima stagione spring summer 2015.

ANDREA POMPILIO

AA2X0061.450x675  AA2X0142.450x675  AA2X0310.450x675  AA2X0512.450x675  AA2X0782.450x675  AA2X0268.450x675

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

D.I.Y. clutches personalizzate

L’accessorio protagonista di questo appuntamento, per la rubrica D.I.Y., sarà una delle migliore amiche di noi donne. Piccola, pratica, versatile e minimal. La clutch, feticcio di molte di noi… Perciò ecco che durante le mie ricerche ho scovato per voi tre progetti per personalizzare, o addirittura creare da zero, la vostra mini-bag!

Immagine (altro…)

Evento Disaronno @ Circolo Esperia

disaronno, disaronno sour, disaronno terrace, torino, evento

E’ tempo di aperitivi in piazza Vittorio, di lunghe chiacchierate tra amiche e di quelle risate che rendono le giornate più leggere. Disaronno da qualche lunedì a questa parte ci ha convinte a cambiare location, offrendone una mozzafiato, il circolo Esperia. Il dj set live e i cocktail preparati hanno allietato le serate di molti torinesi che ormai il lunedì in agenda hanno in programma un solo aperitivo. Se ad una situazione perfetta già di per sé aggiungiamo la giusta compagnia… Il gioco è fatto.

(altro…)

Saldi – how to do

Ormai manca poco all’inizio dei saldi, la data ufficiale per la città di Torino è sabato 5 luglio. Come fare per affrontare al meglio questa fantastica occasione, in cui poter rifornire il vostro guardaroba?

Ecco alcuni consigli per non farvi fregare dai prezzi scontati sui cartellini.

saldi torino

Evitate l’acquisto compulsivo di articoli cheap, che riempiono l’armadio, in cui è la quantità a fare la differenza. Si tratta di capi che vanno di moda per la stagione corrente, o al massimo possono essere utilizzati per qualcuna delle successive, ma la qualità medio bassa dei tessuti e delle lavorazioni li renderà poco durevoli.

Anche per quanto riguarda gli accessori, sconsiglio fortemente il low cost, una borsa da 40€ di marchi come Accessorize o H&M può essere bella per qualche mese, ma quando i manici e la base cominceranno ad essere sgualciti, capirete che si tratta di un acquisto poco pensato, che non vale quanto speso. Meglio spendere subito una cifra maggiore per un prodotto duraturo.

Attenzione particolare va a charms e bigiotteria, questo potrebbe essere un ottimo momento in cui fare qualche piccolo investimento. Negozi come De Wan, in via Roma, presentano collezioni raffinate e eleganti, a prezzi non eccessivi. Un bijoux ben fatto e ben abbinato sarà perfetto per un look curato: una collana con orecchini intonati, nei colori della stagione, saranno perfetti insieme.

saldi rinascente torino

Scarpe: vietato eccedere nel low cost, pensate ai vostri poveri piedini. La regola fondamentale è la qualità. Torino di certo non manca di scelta in questo senso, numerose boutique del centro offrono prodotti ottimi a prezzi normali e accessibili, soprattutto durante il periodo dei saldi. Alcuni must have? Zeppe da giorno ricoperte alla base di rafia intrecciata e sandali bassi con cinturino alla caviglia, magari un po’ decorati, ma non eccessivi. Anche per i sandali, per quanto bassi, è necessario un minimo di tacco, da 1,5 a 2 cm, per migliorare la postura.

saldi torino

La regola base è la ricerca della qualità, la vera occasione dei saldi è quella legata a un prodotto che è scontato, ma duraturo. Un capo cheap e low cost non sempre rappresenta un acquisto intelligente.

 

Nel blu, dipinto di blu. Una giornata da Profumerie Rossi

Uno spruzzo del tuo profumo preferito e poi goditi la serata!

Io sarei tornata a casa, stanca dal lavoro ed in una “giornata no”, ma quel trucco mi faceva sentire la più figa, anche in pigiama sotto il mio piumone! Ecco la mia prova trucco dalle Profumerie Rossi!

Immagine

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

In the house of Antonioli: The Sub a Torino

Ormai tutta Torino lo sa: dove c’è un cocktail party, ci sono le Torino Fashion Bloggers.

Non sempre tutte e 9 perché siamo oberate di lavoro e impegni (già, nessuna di noi fa la fashion bloggers a tempo pieno), ma una parte rappresentativa c’è sempre.torino antonioli #navigatethesub heineken the sub

(altro…)

About Gemma Contini

Sarda di nascita ma torinese di adozione. Informatica amante del low cost. Portatrice sana di pazienza solo quando girovaga per negozi e mercatini. E’ fermamente convinta che il buongusto e il buonsenso possano salvare il mondo.

Piazza San Carlo: una location in bianco!

Educazione, Estetica, Eleganza, Etica, Ecologia

Queste sono le famose 5 E che caratterizzano la Cena in Bianco.. le stesse parole risultano perfette per descrivere la location finalmente svelata: Piazza San Carlo, il famoso salotto di Torino!

piazza san carlo torino

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”