ToolBox Office.. quando il lavoro autonomo diventa condiviso!

Un qualsiasi luogo resta impresso nella mente se, varcata la sua soglia, si viene catturati da qualche particolare della sua architettura: insomma, la chiave vincente è la bellezza degli spazi. Tuttavia, spesso ci si dimentica del vero motivo per cui si costruisce un edificio, locale negozio o ristorante che sia, (da architetta neolaureata ne so qualcosa).. non tanto per stupire ma per accogliere un pubblico!

Non si può pensare un’architettura senza pensare alla gente

[Richard Rogers]

toolbox ufficio coworking

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

SOS Natale: i regali per lui

E’ arrivato Dicembre e, con lui, l’ora di pensare ai regali di Natale. Siamo quasi in ritardo, eh! (sì, per me non è una novità, ormai è di pubblico dominio). Tra tutti bisogna pensare anche a coloro che attendono i regali da scartare come un cane attende le crocchette..

NATALE 2013 regali uomo

Cosa regalare dunque al fidanzato/ragazzo con cui state uscendo? (altro…)

About Gemma Contini

Sarda di nascita ma torinese di adozione. Informatica amante del low cost. Portatrice sana di pazienza solo quando girovaga per negozi e mercatini. E’ fermamente convinta che il buongusto e il buonsenso possano salvare il mondo.

Fauna maschile torinese

“Attenzione: qualora non si fosse in possesso di IRONIA, requisito fondamentale per la lettura di questo post, si prega di riprovare più tardi o abbandonare l’intento.”

Torino subisce molti stereotipi uno dei più divertenti è quello che classifica la fauna torinese a seconda dei locali frequentati.

Lo schema semiotico di Fabio Zanchetta ne è la rappresentazione.

Locali torinesi secondo la tipologia di persone

Quali sono però le caratteristiche che contraddistinguono i vari tipi di fauna maschile torinese? (altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Copia il look

Tante immagini di ispirazione, look diversi e nuove idee per come indossare i prossimi capi della stagione invernale 2013/14.  Sei stili diversi per sei donne con gusti molto diversi, da mixare, sperimentare o anche solo lasciarsi contagiare. Grazie a queste tavole , che vi aiuteranno a districarvi nel mondo dello shopping, non arriverete più impreparate ai prossimi acquisti invernali!

EXTRAVAGANZA

extravaganza moodboard, get the look,

1 cappello in lana, vintage  –  2 felpa Msgm per Toilett Paper  –  3 occhiali da sole Miu Miu   4 cappotto  Msgm  5 borsetta stampa olografica Milly  –  6 boyfriend jeans Chicnova  – 7 stivaletti metallizzati Choies  –  8 bracciale con cristalli Shourouk  –  9 pendenti colorati Tom Binns Design                                                                                                                                                                                            

La parola d’ordine è osare, protagonista è il colore e la ricercatezza di certi dettagli surreali e  divertenti. Colori accesi anche in inverno quindi mixati a colori più tenui come quelli pastello ed a accessori inaspettati, uno stile folle e stravagante.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Guanti

Un articolo ormai in disuso, ma che merita una particolare attenzione, è il guanto.

Più che una protezione dal freddo e agenti esterni, nasce come simbolo di potere, di seduzione, di devozione, di prestigio, spesso veniva indossato in occasione di cerimonie sacre.

moda guanto torino

(altro…)

I “gioielli” del toro? Anche quelli sono fashion.

Che ci raccontino pure che credere alle tradizioni o alle scaramanzie è antico. Questa è fashion e non passerà mai di moda.

“Calpestare i gioielli del Toro di Piazza San Carlo”

toro, calpestare le palle del toro, palle del toro, torino, caffé torino

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Sartoria L’Orlando Furioso: un progetto per ricucire e poter sempre ripartire!

Della Sartoria L’Orlando Furioso colpisce subito una frase che, nella sua semplicità, potrebbe riassumere tutto il progetto di questo atelier/laboratorio nascosto agli occhi meno vigili:

Social Fashion for Social Innovation

DSC_0210

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Le vie dello shopping sono infinite

Ancora una volta, di sabato, vi toccano le vasche in via Garibaldi e via Roma?
Conoscete a memoria l’ordine delle insegne luminose di ogni singolo negozio? E
 se invece ci fosse qualcosa di nuovo, magari inesplorato e sottovalutato ad attendevi?

chanel casio coccinelle
Borsa: Porta Palazzo, 2€

(altro…)

About Gemma Contini

Sarda di nascita ma torinese di adozione. Informatica amante del low cost. Portatrice sana di pazienza solo quando girovaga per negozi e mercatini. E’ fermamente convinta che il buongusto e il buonsenso possano salvare il mondo.