Tag: Coach

Torino Outlet Village a tutto shopping!

I torinesi hanno finalmente trovato il loro tempio dello shopping! Ha aperto da pochissimo, il 24 marzo, il nuovo Torino Outlet Village di Settimo Torinese, con i suoi 20.000 mq a cielo aperto, distante solo un quarto d’ora dal centro di Torino. Nascondete carta di credito, bancomat e portafogli ma non basterà a resistere.

Torino Outlet Village party inaugurazione store firme negozi shopping

Noi siamo state alla serata di inaugurazione per dare subito una sbirciatina al nuovo outlet del lusso. 90 negozi con le migliori firme sul mercato: Adidas, Armani, Coach, Dsquared2, Ferrari, Gucci, Jil Sander, La Perla, Michael Kors, Nike, Roberto Cavalli, Trussardi, per citarne alcuni. Una promenade composta di due gallerie, lunga 290 metri, che ospita store, punti di ristoro e servizi di ospitalità, tutti su un unico livello come da progetto dell’architetto italiano Claudio Silvestrin. Già da lontano, il tempio dello shopping si riconosce subito grazie al suo simbolo distintivo: un obelisco di 85 metri – ridefinito “la Punta” – che invia un segnale luminoso, come un faro che identifica e guida i visitatori alla scoperta di questo nuovissimo polo di attrazione.

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Meraviglioso caos di idee: quando la moda sposa l’arredamento

Quante volte ci è capitato di leggere la frase “Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei” oppure “Dimmi come dormi e ti dirò quanto sai essere passionale”, forse tre, quattro volte o una dozzina almeno. Così ho deciso di rilanciare la sfida ponendovi una domanda forse meno comune e più inconsueta, ma sicuramente dal sapore più raffinato e dalle tonalità più allegre: “Dimmi come ti vesti e ti dirò lo stile della tua casa”.

L’idea, che mi ha stuzzicato e divertito fin dal principio, mi è balenata in testa in seguito ad un evento che si è recentemente concluso a Milano, il Salone del Mobile, punto di riferimento a livello mondiale del settore casa-arredo. Nato nel 1961 con l’intento di promuovere le esportazioni italiane di mobili e complementi e di divulgare nel mondo la qualità del mobile italiano, il su detto Salone costituisce un palcoscenico interessante e sempre nuovo che ha come scopo quello di promuovere un’offerta di prodotti e servizi di altissima qualità. Proprio questo palcoscenico, che ho avuto modo di visitare, ha costituito il punto di partenza per questo nuovo articolo.

salone del mobile 2016 milano

(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.