Tag: ricette

Centrifugati freschi freschi per un’estate detox

Abbiamo parlato di acque aromatizzate ed ora tocca ai centrifugati!

Un’altra ottima e pratica alternativa per aiutare l’idratazione, l’apporto vitaminico e quello di fibre. Partendo dalle ricette degli infusi possono essere tutti trasformati in centrifughe. Non avete la centrifuga?

Beh, esiste il minipimer o il frullatore! L’importante è sostituire tutti gli ingredienti a pasta dura con altri molli o usarli cotti (per quanto il gusto cambi un po’ e ci sia un po’ di perdita di vitamine).

centrifugati frutta e verdura

I centrifugati sono ottimi tutto l’anno ma soprattutto d’estate, in cui si ha voglia di ingerire cose fresche e dissetanti, soddisfano il palato. Ottimi per detossificare o per fare un giorno di regime “liquido”. Inoltre, associati a una pietanza proteica sono un buon modo per variare la dieta e nelle diete vere e proprie in cui spesso sono previste verdure a volontà e frutta come spuntino, il centrifugato può soddisfare entrambe le indicazioni. Sono come minestroni estivi ma più cool. Anche la parola stessa: centrifugato, è più chic e invitante rispetto a minestrone freddo o minestrone dolce. 😀 (Sto scherzando, ovviamente, ndr)

“La donna moderna scatena l’animale che ha dentro per andare incontro alla grande città…
Certe volte mi sento scemo a dire queste cazzate dalla mattina alla sera…” Nigel – Il diavolo veste Prada

Tornando alle cose concrete. Ecco qualche ricetta: (altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Acque aromatizzate

Acque aromatizzate, infused waters, detox waters. Si chiamano in tanti modi ma sono tutte belle, dissetanti e fanno bene. Da adesso fino a settembre ci aiutano a bere, per idratarci e rinfrescarci.

Facili da realizzare, non c’è bisogno di essere cuochi provetti, si tratta semplicemente di acqua nella quale macera uno o più elementi. Innanzitutto lavare bene frutta e verdura da usare, poi sbucciare (se necessario) e tagliare facendo attenzione alla forma, unico passaggio più impegnativo 😉 Infine lasciare in infusione gli ingredienti prescelti, basta un’ora in frigo ma l’ideale è tutta la notte. Le quantità dipendono dal vostro gusto e dall’intensità che volete dare all’infuso. Sono graziose da servire in dosi singole ii contenitori trasparenti come i barattoli con cannuccia incorporata (reperibili da Tiger) o in caraffe.

barattoli con cannuccia tiger

Può capitare che, con la macerazione in acqua, alcuni componenti perdano consistenza o colore, basterà filtrare l’acqua aromatizzata con un colino e aggiungere nuovi pezzi per la presentazione. (Ciò che avanza è ottimo da inserire in una macedonia o fa frullare come centrifugato, non si butta niente.)

Vediamo qualche ricetta:

(altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Halloween: 5 ricette da spavento!

Avete già deciso come trascorrere la notte più paurosa dell’anno?!

Se avete già invitato tutti i vostri amici per un party da urlo (in tutti i sensi), abbiamo quello che fa per voi! Niente costumi spaventosi o decorazioni vampiresche, lasciate che sia la tavola a parlare. Vi proponiamo 5 ricette facili e veloci per rendere davvero raccapricciante la vostra cena di Halloween.

ZUCCARANCINI DI RISO

arancini riso zucca Halloween ricetta spavento

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

I dolcetti fashion delle feste

Ed eccoci giunti al secondo appuntamento natalizio dedicato al food. Oggi vi darò qualche ricetta speciale per i vostri dolci natalizi.

IL PANETTONE CON LE MELE SPEZIATE E UN MINI ABITO DORATO DI ASOS
panettone con mele ricetta natalizia dolci natalizi abito asos oro

Un’alternativa al classico dessert di Natale? Ecco una ricetta del panettone con le mele, perfetto come dolce delle feste. Un piatto facile e di sicuro effetto, di Claudia Minella di Finedininglovers.

Ho abbinato a questa ricetta un mini dress dorato e molto luminoso firmato Asos.

BISCOTTI STELLATI E ABITI DA FATA FIRMATI ASOSbiscotti stelline zenzero biscotti di zenzero biscotti natalizi abito di asos

Un’altra ricetta facile facile per voi, dei deliziosi biscotti a forma di stella alla cannella, glassati con zucchero bianco. Una meraviglia per i palato e per gli occhi.Un dolce perfetto per le feste ma anche per la vostra colazione. La ricetta è  di FINEDININGLOVERS.

E cosa abbinare a delle stelle se non un completo shining? Un look minimal e un po’ futuristico, questo completo due pezzi , maglia e gonna ,  firmato ASOS in tessuto tecnico con effetto oleografico. Lo potete acquistare sul sito di Asos.

IL SALE SPEZIATO E UNA FELPA GLITTER FIRMATA H&Msale speziato natalizio zucchero spezie ricetta natalizia abito party h&m

Volete un idea originale da regalare a Nalate? Perchè non dedicarvi,non solo alla realizzazione di ottimi biscottini ma anche ad un elemento essenziale della cucina: il sale.

Il sito di cucina più famoso d’Italia SALE E PEPE vi propone un idea originale per un gustoso regalo o segnaposto per allestire la vostra tavola di Natale. Un sale speziato con pepe rosa, peperoncino e anice stellato. Perchè non abbinare a questo simpatico e piccante regalo una spiritosa felpa glitterata firmata H&M con una semplice gonna rossa o un jeans? Uno stile sicuramente più giovanile e un modo per sdrammatizzare un look il giorno delle feste.

CUORICINI SPEZIATI e L’ABITO DECORATO DI  PULL& BEAR
biscotti decorati abito mango ricette natalizie dolci

Questi deliziosi cuoricini sono dei biscotti di origine fiamminga detti anche speculoos. Sono un dolce tipico del giorno di San Nicola, cioè il giorno della Befana. La loro ricetta è molto antica e risale fino al Medioevo. Speculoos deriva dal latrino “species” che significa spezia. Questi dolci biscottini infatti sono caratterizzati dal fatto di essere molto speziati, contengono cannella,chiodi di garofano, noce moscata pepe e zenzero. Questi biscotti sono perfetti per un fine pasto accompagnati da un buon caffè caldo. La loro origine come dicevo è fiamminga, essa non è quindi una ricetta tipica italiana ma ormai sono diventati un must , li trovate infatti confezionati anche in moltissimi supermercati. Questa ricetta è molto semplice ed è opera di una delle mie food bloggers preferite Sigrid di CAVOLETTO DI BRUXELLES.

FIOCCHI DI NEVE ZUCCHERATI E UN ABITO BIANCO RICAMATO
biscotti di zucchero a velo a forma di fiocco di neve abito pinko ricette biscotti natalizi

Volete dei semplici biscotti ma di grande effetto visivo? Vi propongo un’altra ricetta firmata SALE E PEPE per questi meravigliosi biscotti a forma di fiocco di neve! Lo zucchero a velo renderà tutto innevato! Perfetti a fine pasto e per una sana merenda per i più piccoli che sicuramente si divertiranno a realizzarli e a mangiarli in vostra compagnia.

Ho abbinato a questa ricetta un romantico abito firmato PINKO. Questi ricami in bianco mi hanno ricordato una giornata di neve. Un abito davvero speciale che potete acquistare sul sito ufficiale.

Vi auguro buone feste e Buon Natale!

christmas, elle girl korea, elle magazine, ediitorialia

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

I dolcetti natalizi a prova di fashion victim!

Se si pensa alle feste, si pensa subito al cibo e a qualcosa di confortevole e gustoso. Il cibo delle feste, soprattutto in Piemonte, è legato in maniera molto forte al Natale con i suoi moltissimi piatti tipici. Le ricette sono ricche di ingredienti e molto gustose. Il Natale è anche il periodo perfetto dell’ inverno per gustare torte e biscotti accompagnati da un buon the, caffè o una tazza di latte caldo. E il Piemonte è patria di moltissime specialità dolciarie, primo fra tutti il tartufo al cioccolato… o ancora il torrone alle nocciole…ma anche il Panettone, che anche se Lombardo, è una specialità molto apprezzata da tutti i piemontesi.

In questo post,e poi prossimamente in quello successivo, troverete le ricette dei dolci più comuni delle feste, che potrete preparare con facilità a casa. I biscotti e i mini panettoni sono una idea deliziosa da regalare ai vostri parenti, alla nonna o alla vostra vicina di casa, non trovate?

Ho voluto dedicare una parte anche alla moda, perché anche se di buona forchetta siamo pur sempre fashion bloggers e fashion victim. Quindi perchè non dare anche qualche suggerimento di look per i vostri party alle nostre care lettrici? Oggi lo dedichiamo al Natale e agli affetti, ai dolci fatti in casa e al tempo passato in cucina a sperimentare…

L’OMINO DI PAN DI SPEZIE E UN COMPLETO ROSSO DI RED VALENTINO
biscotto di pan di zenzero omino pan di zenzero con latte , abito di red valentino

La ricetta di questi simpatici omini di marzapane o omino di pan di spezie detti Gingerbread nasce nel 15 esimo secolo in Inghilterra. Tradizione vuole,che era solito usarli per raffigurare certi ospiti importanti. Questo biscotto a forma di omino è ricco di spezie come lo zenzero. Per decorarlo si usa la melassa e sono un’ ottimo modo per passare un pomeriggio di festa con i vostri bimbi, essi si divertiranno sicuramente a decorare questi simpatici omini! Questi biscotti come vuole da tradizione inglese vanno lasciati la sera del 24 dicembre sotto l’albero insieme ad un bicchiere di latte in modo che quando passa Babbo Natale possa fare uno spuntino!

Potete decorare con un fiocco il vostro omino di pan di spezie per regalarlo ai vostri ospiti oppure servirlo come nella foto con un po’ di latte tiepido. La ricetta completa potete trovarla su uno dei mie food blog preferiti: CAVOLETTO DI BRUXELLS a questa pagina QUI

Come abbinamento ho scelto questi due look dalla nuova collezione autunno/ inverno di RED VALENTINO, la linea giovane di Valentino. Questi due look natalizi giocano sui toni del rosso, del bianco e del rosa e sprizzano l’occhio ad uno stile un po’ anni 70, da adolescente, sono giocosi,colorati e divertenti proprio come questa ricetta!.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

La tradizione piemontese vista da noi!

Lunedì è il momento di qualcosa di speciale per partire con la giusta carica per la settimana. Abbiamo pensato di raccontarvi i principali piatti tradizionali della cucina piemontese, ma visti attraverso i nostri occhi… fashion. Per ogni piatto, ho abbinato un look scelto dalle collezioni autunno – inverno 2015. Perchè il cibo non solo si gusta con la bocca ma anche con gli occhi. Un nuovo modo per scoprire la nostra regione e i fantastici piatti della nostra cucina senza dimenticare quello che più ci piace, la moda!

La moda e la bellezza si trovano d’ovunque e molto spesso nascono nelle cose più semplici.

GLI AGNOLOTTI DEL “PLIN” AL BURRO E SALVIA e la donna di ETROagnolotti del plin al burro e salvia etro, collezioni agnolotti, cucina piemontese

Partendo con i primi piatti, incominciamo questo tour nella cucina piemontese con un classico dei classici, non che, uno dei mie primi piatti preferiti in assoluto,gli Agnolotti del Plin al burro e salvia. Anche realizzati molto spesso con un accompagnamento di sugo d’arrosto, questo agnolotto il cui il nome plin deriva proprio dal gesto di ripiegare la pasta sottile a formare una pallina, ha umili origini. Nato dai contadini che a loro tempo usavano non buttare e non sprecare nulla di quello che si avanzava a tavola, le carni e gli arrosti accompagnati da verdure, infatti, venivano riutilizzati e diventavano ripieno per la la pasta.

Il piatto che vedete nella fotografia è della blogger Valerie Lugonja, questa signora canadese presidentessa di molte associazioni ed enti dedicate al cibo è infatti anche un apprezzatissima food blogger in Canada. In un suo viaggio  è passata da Torino in occasione del Salone del Gusto e seguendo le istruzioni e gli insegnamenti dello chef Federico Crova di Cook in Italy, ha realizzato questo magnifico piatto di agnolotti. A questo LINK troverete una piccola parte dedicata alla nascita dell’agnolotto , inoltre la ricetta completa, passo per passo, per realizzarla.

Ho deciso di abbinare un completo di ETRO che per i colori e i tagli del tessuto mi ha ricordato u po’ questo piatto contadino e semplice ma dal gusto molto intenso.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Bianchi preparativi

Anche quest’anno siamo fiere di sostenere Cena in bianco, Unconventional dinner.

Sono stati svelati i primi due dei 5 indizi e siamo tutti in fermento per scoprire il luogo.

Nel frattempo vi state organizzando per i bianchi preparativi? Vi aiutiamo noi.

Idee cena in bianco

(altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Gli alimenti che aiutano la prova costume

Non ci sono più scuse, anche Pasqua “se la semo levate dalle palle” cit.

La vocina dentro di noi che grida sempre più forte “prova costume, prova costume, prova costumeee!” ora non ha più nessun alibi, nessuna possibilità di essere zittita.

Ecco qualche dritta per affrontare la lotta alla prova costume e per tornare in forma.

alimenti per affrontare la prova costume (altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

Un menu tutto bianco

La cena in bianco si avvicina e per non violare la regola del total white ecco alcune semplicissime idee di ricette (testate) per l’unconventionaldinner.

Baby chef

Il caldo di questi giorni ci toglie il fiato e le energie quindi tutte ricette fresche, da mangiare fredde. Alcune non necessitano nemmeno di cottura.  Candide come la biancheria pulita o in cui è il noncolore a essere protagonista. (altro…)

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?