Tag: tendenze moda

Cambiamenti modaioli in itinere. Evoluzione (s)fashion

Fatevi avanti. Anche voi, come me, volete nascondere nell’armadio più recondito della vostra memoria le fotografie che inesorabilmente sono la prova provata che avete fatto scelte modaiole da buttare nel dimenticatoio. Io, lo ammetto, ho attraversato diverse fasi e, ahimè, alcune sono talmente imbarazzanti tali da richiedere un lavoro di collage degno di Art Attack di Muciaccia nel sostituire la propria faccia con quella della nostra peggior nemica. Foto modificate e reputazione salvata. Mettetevi comode e siate partecipi della mia evoluzione (s)fashion.

Essendo nata negli anni Ottanta ho pensato di aver avuto la fortuna di sfuggire a spalline imbarazzanti modello Goldrake e ciuffo ad alta prestazione con annessa licenza di perforare il buco nell’ozono grazie all’uso smoderato di lacca. Mi sbagliavo. Il peggio doveva ancora venire.

https://betoimpress.com/2016/08/28/le-tendenze-autunno-inverno-2016-2017/

(altro…)

Alessandra Brancaccio

About Alessandra Brancaccio

Consumatrice di té e tisane, incurante delle stagioni e delle condizioni atmosferiche. Lettrice a periodi alterni. Sostenitrice del libero sfogo da caramelle e dolci, Improvvisatrice di fotografie. Amante della moda low cost, dei mercatini e del buon gusto innato.

I must have dell’estate 2016 secondo le Torino Fashion Bloggers!

E anche questa settimana siamo giunti al consueto appuntamento con le tendenze della prossima estate. Questa volta ho voluto preparare per voi un articolo molto speciale. Ho pensato fosse interessante voi lettrici, conoscere  non solo le tendenze della stagione, ma per fare acquisti più mirati,  farvi un idea dei capi da avere assolutamente nell’armadio. Sfogliando i vari magazine online ho deciso di concentrarmi sulle fotografie streestyle, scattate fuori dalle sfilate,  durante la scorsa fashion week. Mi sono lasciata ispirare dai look di queste bloggers, giornaliste e fashioniste  e ho individuato per voi dei capi cult e ben riconoscibili: i must have spring summer 2016!


l'abito a righe i mush have dell'estate 2016

Come avrete letto dai miei articoli precedenti, una tendenza fortissima di questa estate sarà il marina style ovvero, tutti i capi e le fantasie ispirate al mondo della barca e del mare, quindi maglioni di cotone a righe, giacche a vento, pantaloni sailor e colori come il bianco, in blu navy, il rosso e l’oro, insieme ad un tripudio di stampe rigate o con micro dettagli di ancore, stelle  e barche perfetti per le vostre giornate al mare. Sulle strade di Milano,Londra, Parigi e New York uno dei capi che ha richiamato di più l’attenzione dei fotografi è stato proprio l’abito lungo a righe orizzontali. I colori come potete vedere nelle immagini saranno i più vari ma l’importante è che l’abito sia lungo almeno sotto il ginocchio e decorato da righe orizzontali più o meno grandi.

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Shopping guide – Il freddo e i suoi colori caldi

Se mi chiedessero di descrivere il mese di ottobre lo farei attraverso i colori.

Immagino una tela bianca sulla quale andrei a gettare con energia dei palloncini riempiti di vernice arancione, rossa, gialla e marrone. Il risultato finale, ossia il disegno che comparirà sulla tela, per me, è l’autunno!

zara man
(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.