Che cosa unisce il famoso Balon di Porta Palazzo a Vanchiglia, il quartiere più creativo di Torino? Quattro ruote e cinque blogger un po’ folli che vogliono mostrarvi Torino da una prospettiva diversa dal solito: il finestrino dell’ultima novità targata Suzuki.

Le Torino Fashion Bloggers provano la swift posh di suzuki davanti al nuovo Campus Einaudi di Torino

La Swift Posh è la limited edition di Suzuki: una cinque porte di serie pensata per le donne e disponibile in soli 100 esemplari. Iper femminile e raffinata con la sua colorazione amethyst grey, i suoi cerchi in lega e le finiture purple per gli interni. Maneggevole, leggera senza perdere in sicurezza e stabilità su strada, “snob” di nome ma non di fatto visti i consumi davvero cheap. La macchina giusta per tutte le donne super impegnate che sfrecciano in città: si parcheggia dove altre non possono e si accende con un semplice pulsante. Amore puro.

La Swift Posh limited edition di Suzuki davanti al Campus Einaudi di Torino

Le Torino Fashion Bloggers sulla Swift Posh di Suzuki

Adesso che vi abbiamo convinti, salite a bordo con noi.. vi portiamo a fare un tour speciale per la nostra bellissima Torino. Tra il Balon e Vanchiglia per consigliarvi i nostri luoghi del cuore: dove fermarvi per un brunch, dove darvi allo shopping sfrenato e dove fare un pranzo gustoso e rigenerante. Tutto a prova di quattro ruote!

Le Torino Fashion Bloggers provano la swift posh di suzuki a Torino

Selfie Torino Fashion Bloggers e Suzuki Swift Posh

Basta con i selfie in giro per Torino. In macchina e si parte!

Le Torino Fashion Bloggers e la stupidera: si fanno boccacce e si mostra la nostra vena autoironica

Torino e la Dora

IL BALON – lo shopping del sabato lungo le vie principali di Borgo Dora

Le stampe antiche del Balon di Torino

A Torino, il vero shopping si fa nei mercati. E il Balon non è un mercato qualsiasi: è un’istituzione cittadina, lo storico mercato dell’usato e delle pulci della città. Si svolge ogni sabato lungo le vie del quartiere Aurora, tra cui Via Borgo Dora, Via Goffredo Mameli e Via Benedetto Lanino.

Torino Fashion Bloggers di spalle al Balon

Stand di bottoni antichi al Balon

Le borse artigianali del Balon di Torino

Si sfogliano le vecchie cartoline e foto di un robivecchi del Balon

La seconda domenica del mese si trasforma nel Gran Balon con 250 espositori e numerosi negozi di antiquariato della zona. Noi ci siamo perse nei suoi colori e nei suoi odori, tra un banco di vecchi bottoni e uno di libri e stampe.

I mobili di uno stand di antiquariato del Balon

Shopping di seconda mano al Balon

Frasi da ricordare al Balon

Una tappa obbligata per torinesi e non: per chi ama l’antiquariato, i robivecchi, i capi e gli accessori vintage, i libri e l’oggettistica usata.

Le Torino Fashion Bloggers su una panchina al Balon

BARBITURICI – un brunch in Via Santa Giulia 21, quartiere Vanchiglia

Brunch da Barbiturici

La pausa giusta dopo un inizio mattinata di shopping sfrenato tra i banchi del Balon? Un super brunch da Barbiturici, in Vanchiglia. È l’ambulatorio giusto per il torinese stanco: dal cappuccino con croissant al pranzo raffinato, per poi passare all’aperitivo con le tapas fino ad arrivare al cocktail serale. Noi ci siamo subito buttate sul brunch del week-end!

Brunch da Barbiturici

KILOS – lo shopping vintage al chilo in Via Tarino 2

Vetrina di Kilos a Torino

Dopo la tappa da Barbiturici eravamo pronte per tornare all’azione. Ancora shopping, ancora vintage! Da Kilos, a pochi passi dalla Mole, ci sono prezzi un po’ particolari: l’abbigliamento e gli accessori rigorosamente second hand si vendono a peso, come dimostra una grossa bilancia in vetrina.

Abbigliamento e accessori vintage da Kilos

Selfie delle Torino Fashion Bloggers da Kilos

Le foto dell’interno e dei nostri peccati ve le risparmiamo ma vi lasciamo con l’acquolina in bocca a sbirciare tra le vetrine.

DA EMILIA – un pranzo con le famose tigelle di Corso San Maurizio 47

Da Emilia con le Torino Fashion Bloggers

Ormai lo sapete che non siamo blogger comuni, per noi lo shopping e il cibo vanno di pari passo. Anzi, di pari ruota in questo caso. Dopo aver svaligiato Kilos, siamo risalite sulla nostra “snob” preferita e ci siamo dirette Da Emilia, per un pranzo a base di tigelle, parmigiano e culatello.

Da Emilia locale di Torino

Le Torino Fashion Bloggers in attesa di divorare le tigelle Da Emilia

Bistrot Da Emilia a Torino arredamento

Un bistrot davvero unico nel suo genere: atmosfera un po’ retrò, clima aperto e gioviale, musica dal vivo e cibo “da leccarsi le dita”. Le tigelle sono realizzate da un laboratorio artigianale di fiducia e vengono servite con salumi, formaggi e battuta di lardo: noi abbiamo scelto quelle piccole in sacchetti caldi e ci siamo buttate a capofitto!

I formaggi da accompagnare alle tigelle Da Emilia

I salumi da accompagnare alle tigelle Da Emilia

Le frasi del bistrot Da Emilia

Dopo quest’ultima tappa, si risale subito sulla nostra Swift Posh. Direzione? Divano di casa! Per riprenderci dallo shopping e dall’ultima abbuffata a base di tigelle.

Murales di Torino con la Mole che spunta

La Mole vista da Vanchiglia dentro la swift posh di suzuki

La Gran Madre vista dal finestrino della swift posh di suzuki

Prima di crollare del tutto, vi diamo appuntamento al prossimo mini tour in compagnia di Suzuki e della nostra macchina del cuore. Quale sarà il nuovo quartiere del tour #TfbLoveSuzuki?! Stay tuned.

Le Torino Fashion Bloggers sulla swift posh di suzuki con la Mole alle spalle

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *