Anche quest’anno siamo fiere di sostenere Cena in bianco, Unconventional dinner.

Sono stati svelati i primi due dei 5 indizi e siamo tutti in fermento per scoprire il luogo.

Nel frattempo vi state organizzando per i bianchi preparativi? Vi aiutiamo noi.

Idee cena in bianco

La regola generale è ovviamente total white. A partire dalla tavola.

Assolutamente tovaglia bianca. Rovistando delle credenze di mamma e nonne non avete trovato nulla che fa a caso vostro? Aspettate sabato, data di inizio dei saldi estivi, per approfittare della riduzione dei prezzi. Cercate la vostra tovaglia candida da Zara Home in via Roma, a La Rinascente in via Lagrange (dove ci sono già gli sconti presaldi), da Ikea a Collegno o da Maison du Monde a Settimo Torinese. Sbizzarritevi anche con le decorazioni, i consigli che vi abbiamo dato l’anno scorso sono sempre validi. Una particolare attenzione alle candele, di tutte le grandezze e forme ma sempre bianche, certo!

Cercate di NON portare piatti, tovaglie, tovaglioli di carta o di plastica così bottiglie o lattine. Questo in accordo con una delle 5 grandi E, ecologia. Cerchiamo non solo di rispettare il luogo che ci ospiterà ma anche di avere una certa attenzione nel fare la raccolta differenziata e poi gettare i nostri rifiuti nei giusti luoghi e contenitori.

Il menù non è obbligatorio che sia a base bianca ma noi vogliamo darvi, come l’anno scorso, qualche fresca ispirazione.

Antipasto cena in bianco

Crema di gorgonzola

  •  300g Gorgonzola
  • 100g noci
  • panna/ricotta/formaggio spalmabile (a piacere)

Mettete nel frullatore le noci e riducetele in polvere. Fate a pezzetti il gorgonzola e aggiungetelo piano piano. Per ottenere una consistenza più cremosa aggiungete un po’ di panna o ricotta o formaggio spalmabile. Ottima con il sedano o come ripieno delle girelle salate (vedi dopo).

Hummus

  • Ceci 300g (già cotti al vapore -Bonduelle-, comodissimi. Se volete farlo come da ricetta classica qui)
  • Succo di limone (1-2 limoni a piacere)
  • Cumino
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Scaldate l’olio e scioglietevi dentro il cumino, fate tostare un paio di minuti. Aggiungete i ceci scolati e lasciate insaporire qualche minuto. Trasferite poi tutto nel frullatore, aggiungete il succo di limone e un po’ di acqua tiepida per rendere più cremoso il composto. Frullate. Ottimo come crema per pinzimonio di verdure o farcitura di girelle salate (vedi dopo).

Girelle salate

  • Pane per tramezzini a fette lunghe
  • Farcitura cremosa

Stendete una fetta di pane e appiattitela con il matterello. Spalmate su tutta la superficie la crema e a piacere aggiungete ingredienti. Per esempio, con la crema al gorgonzola, fettine sottili di mela; con l’hummus, paprika o peperoncino. Potete anche usare della semplice robiola e rucola. Tutto ciò che più vi piace. Arrotolate su se stesso il pane dal lato corto. Avvolgete il rotolino ottenuto nella pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per circa 30 min. Trascorso questo tempo rimuovete la pellicola e tagliate a fettine.

Idee ricette cena in bianco

Involtini di feta e melone bianco

  • Feta 300g
  • 1 Melone bianco

Fate a quadrattini la feta, con uno scavino ricavate le palline dal melone. Prendete gli stecchini da spiedini e infilzate gli ingredienti alternandoli. Voilà!

Involtini di zucchine

  • Zucchine grosse
  • robiola/formaggio spalmabile (a piacere)

Tagliate a fettine sottili le zucchine dal lato della lunghezza. Aiutatevi con un pelapatate. Nel frattempo in una padella fate bollire due dita di acqua salata. Immergete le fettine per 2/3 minuti. Una volta scolate e raffreddate cospargete un po’ di formaggio sulle zucchine e chiudete arrotolando ad involtino fermando con uno stecchino.

Insalata esotica

  • Insalata indivia belga
  • Cuori di palma/Palmito
  • Salmone affumicato
  • Salsa yogurt

Togliete 10/15 foglie ai cespi di insalata indivia belga, vi serviranno per servire la nostra insalata in versione monoporzione. Tagliate finemente l’insalata nel lato corto, i palmito a rondelle e le fettine di salmone e a striscioline fini. Mescolate e condite il tutto con olio evo e la salsa yogurt. Aiutatevi con un cucchiaio a riempire le foglie precedentemente conservate del nostro preparato.

 

 

About Eleonora Gavino

Chimica con la passione sfrenata per la profumeria e una predisposizione nefasta all’incontro di uomini da cestinare. Campionessa olimpica di polemica. Lei è bionda: qual è la vostra scusa?

1 Comment on Bianchi preparativi

  1. Ciao ragazze, vi leggo spesso e volentieri e mi piace seguirvi se mai vorreste allargarvi nelle vostre ricerche, serate mi piacerebbe accompagnarvi qualche volta nelle vostre avventure, baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *