Categoria: NOVELS

Inaugurazione Barbaroux24: le TFB ve la raccontano!

Una via caratteristica di Torino, via Barbaroux, un numero, 24, un sogno per le donne (ma anche per gli uomini: le scarpe. E’ questa la formula segreta di Barbaroux 24, il nuovo tempio per chi non vuole passare inosservato, iniziando dal basso.
Siamo state all’inaugurazione del negozio nel pieno centro storico di Torino, in quel bellissimo angolo bandierato di Via Barbaroux, dove tra una focacceria e un atelier nasce uno spazio di artigiani, di storia, di pellami e di tanta passione.

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Il brivido del mignolino dolorante

Partiamo da un dato di fatto. O meglio, il mio dato di fatto. Per noi donne (e, perché no, anche per alcuni uomini) di normalità conclamata, entrare in un negozio di scarpe rappresenta la giusta realizzazione di un sogno per troppi lunghi sabati rimandato e che diventa degno coronamento di una attesa spesso estenuante (causa fidanzati/mariti/fratelli sbuffanti e iper-polemici).

(altro…)

About Alessandra Brancaccio

Consumatrice di té e tisane, incurante delle stagioni e delle condizioni atmosferiche. Lettrice a periodi alterni. Sostenitrice del libero sfogo da caramelle e dolci, Improvvisatrice di fotografie. Amante della moda low cost, dei mercatini e del buon gusto innato.

#TfbIntervista: Albertine shoes e Alexandra

Ecco una nuova #TfbIntervista per voi, vi siamo mancate? Per iniziare bene la settimana vogliamo parlarvi di… scarpe! Chi non ha mai sognato di acquistarne un paio che si potesse trasformare ogni giorno con un tacco diverso? Ecco, se state ancora cercando chi può esaudire questo vostro desiderio, noi vi presentiamo Alexandra e le sue Albertine!

Lunga vita al tacco alto! Soprattutto se è comodo, versatile e… mai uguale! Come ti è venuta in mente questa super idea fashion? Raccontaci!

La passione per la moda mi ha sempre accompagnata durante il corso della mia vita. Fin da piccola ho seguito corsi di taglio e cucito, e alla classica “automobile” come regalo di maturità ho preferito una Singer fiammante! In affiancamento a questo, sono una persona estremamente curiosa, mi piace osservare la gente attorno a me, cogliere stili differenti, abbinamenti apparentemente eccentrici, e soprattutto abitudini diverse dalle mie. Questo mi ha portato ad osservare, durante un viaggio negli States, il comportamento e gli usi delle ragazze in metropolitana. Denominatore comune per essere una vera american girl: scarpette con tacco basso ai piedi e scarpette tacco 12 di ricambio. da qui l’idea! Perché non creare una scarpa che possa soddisfare tutte le esigenze delle donne? E poi ancora: perchè comprare mille paia di scarpe quando con un solo paio si possono creare infinite combinazioni? Da qui è nata l’idea! Sono tornata a Torino e grazie ad amici architetti e falegnami, ho realizzato il primo prototipo.

Non è facile farsi spazio tra gli stilisti e i fashion designer emergenti: ci vuole passione, determinazione e l’idea giusta. A te, quando è arrivata l’illuminazione?

La passione e la determinazione sono fattori fondamentali per avviare i propri progetti, nel mio caso si tratta di un vero sogno nel cassetto che piano piano ha preso forma. l’illuminazione è arrivata quando, con il primo prototipo in mano ho capito che il mio sogno si poteva davvero tradurre in realtà!

Come sta andando avanti il tuo progetto? Quali sono i tuoi prossimi step, a 10 cm da terra (o vai di tacco 12?)

Il progetto ha visto la sua prima evoluzione circa un anno fa: le Albertine, fino ad allora realizzate esclusivamente in maniera artigianale, sono diventate POP. In affiancamento alla tradizionale lavorazione marchigiana, abbiamo studiato un processo produttivo semi industriale, abbattendo notevolmente i prezzi e dando la possibilità a più persone di poter fruire del nostro prodotto. sia le Albertine Icon che le Albertine POP sono prodotto realizzati interamente in Italia e con prodotti 100 % Made in Italy. I prossimi step riguardano altri accessori che andranno ad incrementare il mondo Albertine: sono previste in uscita nei prossimi mesi le borse, le sneaker e gli occhiali. Questi nuovi prodotti saranno caratterizzati sempre dal binomio che differenzia le Albertine sul mercato: artigianalità e innovazione.

Come possiamo acquistare la tua collezione di scarpe? Dacci le dritte giuste per non sbagliare modello, colore e numero!

Le Albertine sono in vendita sul sito www.alexandraalbertachiolo.com. nella sezione “crea le tue Albertine” ci si può davvero divertire! si ha a disposizione un negozio virtuale dove è possibile combinare e visualizzare le infinite proposte colore nelle tre altezze. la selezione è molto semplice, un gioco da ragazze! il modello è il medesimo, cambiano i colori e i materiali. sulla destra è disponibile la descrizione di ogni prodotto selezionato, in modo da cogliere alla perfezione la texture del tacco o plateau selezionato. inoltre, è presente una guida taglie ma, se non bastasse, abbiamo il servizio reso e cambio taglia GRATUITO! Infine, è disponibile un numero verde gratuito dove una nostra operatrice esperta può aiutare la cliente a trovare la combinazione più adatta in base alle richieste.

È appena passato San Valentino: i tacchi con il cuoricino saranno andati a ruba, non è così!?

La Lovely Edition è la terza capsule collection firmata Albertine. Cinquanta pezzi decorati in glitter con il simbolo per eccellenza della festa degli innamorati! Le capsule collection sono molto divertenti perchè escono fuori dagli schemi: con un paio di click è possibile rinnovare il look delle proprie Albertine e renderle uniche e speciali! In particolare, la Lovely Edition è stata molto apprezzata dalle nostre clienti più affezionate!

Continuate a seguire, dall’alto del tacco 12 delle sue Albertine, la nostra nuova amica Alexandra sulla pagina Facebook!

 

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

#TfbInterviste: scopriamo Rose e More e Rosalia!

Quanto è bello fermarsi per un secondo dalla routine quotidiana e immergersi, da sola o con le mie amiche, in un universo parallelo, con in una mano una tazza di the?

Puoi farlo a casa, sotto le coperte, in una tisaneria, a Torino come a Marrakesh. L’importante è immergersi completamente tra gli aromi e i profumi di quel momento, tutto tuo.

È quello su cui ha basato il suo principale hobby e passatempo la nostra nuova amica, Rosalia, con “Rose e More”. Volete scoprirlo insieme a noi? Ok, ma iniziate a prepararvi la vostra tisana preferita e mettetevi comode.

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Le #TFBinterviste: conosciamo meglio ELÍCHÍ

L’abbiamo conosciuta durante una giornata di shopping invernale a San Salvario Emporium, ma la sua storia inizia da ben prima. Viso sorridente, bellissima e attenta a ogni dettaglio. Se quest’estate avete visto dei bikini fighissimi… erano i suoi!

Elisa Gangemi, in arte ELÍCHÍ, è una fashion designer dalle grandi potenzialità, ma non solo. Conosciamola meglio tramite 5 super domande!

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Con le Api di Carta la solidarietà raggiunge i paesi terremotati

“È la notte del 24 agosto 2016. Un sisma di elevata intensità colpisce le popolazioni del centro Italia… morti, feriti, terrore sono le parole più usate per descrivere questo drammatico evento. – Cosa si può fare da qua per aiutare questa povera gente? – si interroga Chiara che legge su un giornale un grido di aiuto di un’associazione di Viterbo che chiede indumenti per bambini. Sì, perché i bambini senza tetto, al freddo, sono tantissimi.”

E così che inizia la storia di un gruppo di mamme, unite dalla voglia di fare del bene e di condividerlo. E così che nascono le Api di Carta, un’associazione di mamme dal cuore grande.

Api di Carta associazione mamme solidarietà sorrisi bianco e nero Poirino

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

I bijoux dell’autunno li trovi… in un libro!

Alzi la mano chi non ama, nelle frizzanti domeniche autunnali, rintanarsi sotto una copertina soffice con un bel libro e una tazza di tè. Per molti di noi è un vero e proprio rituale irrinunciabile, una delle piccole gioie che l’autunno ci regala anno dopo anno. E dato che io di solito vi parlo di bijoux, oggi ho voluto portare un po’ della magica atmosfera autunnale anche nel solito post a tema jewels e vi ho preparato una sorpresina: 4 consigli letterari per una pausa librosa a tema!

copertina-books

(altro…)

Amrita Massaia

About Amrita Massaia

Blogger “appena appena trentenne” italianissima anche se nata in India. Precaria 2.0 con tanta voglia di trovare davvero il lavoro dei sogni, quello che ti fa alzare al mattino con il sorriso all’idea di andarci. Innamorata della vita: viaggi, libri, moda, arte, cinema, musica… Se potesse vivrebbe a New York nella pubblicità di Tiffany, farebbe la stylist e girerebbe il mondo con un uomo speciale, una valigia da riempire di shopping e ricordi e una Chanel 2.55. Nel frattempo vive a Torino e cerca di avere una vita lavorativamente precaria ma effettivamente stilosa e affettivamente piena.

Ilaria Urbinati si confida alle Torino Fashion Bloggers

Due innamorati sotto un portico a noi familiare, quello di Piazza Vittorio.

No, non è la solita gif. È un bacio e un abbraccio appassionato che tutte meriteremmo una volta al giorno. Ce lo racconta meglio l’autrice, insieme ad altre storie, Ilaria Urbinati.

Ps: preparate i fazzoletti: è una storia bella bella in modo assurdo!

(altro…)

About Emily Grosso

Emily lavora in una società finanziaria, ma passa le pause pranzo in giro per negozi. ll suo armadio segreto scoppia di borse, collane, creatività, voglia di scrivere e di urlare felicità.

Il Divino Salone – Reportage illustrato del Salone Internazionale del Libro di Torino

Nell’anno del Giubileo 2016 il nostro Matteo Enrico si ritrova a vagare per il Salone Internazionale del Libro di Torino. Un vero inferno dantesco con libri al posto delle fiamme e altrettanti personaggi sinistri e misteriosi che lo attendono tra gli stand.

11

(altro…)

Matteo Enrico

About Matteo Enrico

Architetto con passione per la comunicazione visuale. Parlo disegnando.