eataly, blogger alla mole, evento, torino, food, torinofashionbloggers, caffè vergnano, museo del cinema

 

Una giornata unica quella passata per l’evento #Bloggerallamole, noi non potevamo mancare e ora vi raccontiamo tutto.

Dopo un breve giro al Museo Nazionale del Cinema, dove con le altre ragazze ci siamo divertite a imparare e, anche a scattare qualche selfie, (concedetecelo, siamo blogger e la “condivisione come se non ci fosse domani” è un grande classico per noi). Ci siamo poi recate nel nuovo locale “Eataly incontra Caffè Vergnano alla Mole Antonelliana”, elegantemente arredato dal Design Team di Caffè Vergnano in collaborazione con Eataly. Tavoli riservati e disposizione studiata per favorire la conoscenza e la socializzazione, insomma il massimo per tutte le fashion/lifestyle/food blogger presenti. Intorno alle 13 e 30 dopo aver brindato con un sorso di vino rosso, ci è stato servito il primo piatto, Riso carnaroli del Falasco con Toma Piemontese DOP, miele d’acacia e polvere di Caffè Vergnano. Una meraviglia per le amanti del riso e una piacevole sorpresa per i più scettici. E se pensate che si tratti di un piatto di difficile elaborazione e non riproducibile dai “poco abili ai fornelli”, rimarrete stupiti.

Ecco la ricetta e se decidete di cimentarvi fateci avere il vostro feedback.

Ingredienti :

80 gr di Riso

20 gr di Toma Piemontese

1 cucchiaino di Miele di acacia

7 gr di burro

7 gr di Parmigiano Reggiano

Sale q.b.

Il Riso Carnaroli superfino del Falasco va tostato col burro, cotto per circa 13-15 minuti con costante aggiunta di poca acqua salata alla volta, mantecando fuori fuoco con poco burro, parmigiano reggiano e toma piemontese DOP. Per completare il piatto, un cucchiaino di miele di acacia e una spruzzata di polvere di caffè.

image-2

Dopo il risotto, i volti di tutti i presenti presentavano un’ espressione più rilassata. Noi eravamo combattutissime tra un tweet e una foto su Instagram me siamo riuscite a gustare l’ottimo piatto. Una volta per tutte smentiamo il luogo comune: LE BLOGGER MANGIANO… e anche di gusto 😉 Piacevoli racconti e ancora “un po’ di rosso” prima del secondo, Tagliata di Fassone Piemontese de la “Granda” con riduzione al Caffè Vergnano e Flan di Patate. Volete maggiori info su questo piatto ? Scriveteci, sarà un piacere condividere la ricetta.

foto

E infine tutte sazie, felicemente sazie, abbiamo incominciato a senire il peso del senso di colpa e cominciato a ipotizzare metodi infallibili per lo smaltimento del pantagruelico pasto. Ci siamo ritrovate a confrontarci con una forza di volontà impressionante, mentre farneticavamo tra un ” Sono a posto così, io il dolce lo salto a piè pari” e un “Ragazze io preferisco il salato al dolce, ora passo”. Finchè il Semifreddo al Caffè e Mandorle non si è presentato ai nostri occhi. Sconfessate tutte,dalla prima all’ultima. Chi ha provato a camuffare con una giustificazione “mi sento un po’ appesantita, sono certa che il semifreddo mi aiuterà a digerire”, chi semplicemente ha continuato a mangiare di gusto. Non siamo bloggers, siamo pozzi senza fondo, ecco.
E come non concludere se non con una tazzina di Caffè Vergnano?

image

Dulcis in fundo non un altro dessert ma l’incontro con l’autore dei piatti tanto “instagrammati” e “likeati”, signore et signori, il cuoco! Potevamo non scattare qualche foto anche con lui e postarlo sui social? Ovvio che no.

 

_MG_7738

E prima di andare via? Un saluto dall’ascensore ad ammirare la bellezza della nostra amata città.

PS: I sorrisi a 32 denti che vedete in foto sono VERI e per questo ci sentiamo di ringrazie  Eataly, Caffè Vergnano e il Museo del Cinema di Torino.

 

PHOTO CREDITS : EATALY / CAFFE’ VERGNANO, CHIARA GIRIVETTO / ONE MORE ADDICTION


_MG_7735 _MG_7736
_MG_7741 _MG_7744 OLYMPUS DIGITAL CAMERA eataly, caffèvergnano, blogger alla mole, evento, torino, museo del cinema, torinofashionbloggers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *