Il nostro Fashion TOur alla scoperta degli atelier torinesi più creativi non si è conclusa con la prima tappa, raccontata da Gemma qualche settimana fa. Ci abbiamo preso gusto e, con la fedele guida a portata di mano, siamo andate a conoscere nuovi fashion designer e le loro boutique. Vi presento quindi gli ultimi atelier scoperti durante la nostra passeggiata fashion torinese.

Torino Fashion Bloggers Galleria Torino TFB

Primo atelier di questa seconda tappa del Fashion TOur è stato N2R by Na2rale, un concept store nato nel 2011 nel cuore di Torino, in Via Principe Amedeo 22/E. Un brand che punta tutto sulla sperimentazione e sulla rielaborazione creativa delle tradizioni.

Na2rale Torino sostenibilità sport

Na2rale respect world green sostenibilità

Le sue collezioni uomo e donna si snodano tra polo, camicie, felpe e Hydro jackets. Si tratta di prodotti unici nel campo dello sportswear sostenibile esclusivamente Made in Italy e a Km Zero. Lo stile di questo brand si adatta a un look sicuramente metropolitano, per chi sposa un lifestyle all’insegna dello sport e della vita all’aria aperta.

Elisa Raimondo Chiara Girivetto TFB sunglasses

jeans mud Na2rale N2R

Elisa Raimondo sunglasses cappelli tshirt

N2R by Na2rale Concept Store

Via Principe Amedeo 22/E

Da Via Principe Amedeo abbiamo praticamente attraversato tutto il centro passando per Piazza Castello e sbucando dietro Palazzo Reale, direttamente nel famoso quadrilatero romano. A due passi dalla Porta Palatina, abbiamo finalmente raggiunto il secondo atelier della nostra passeggiata, Diderot Maison.

papillons Diderot Torino atelier

Eleonora Gavino guida Fashion TOur

Un brand davvero particolare, immerso in una delle atmosfere torinesi più belle e caratteristiche data la vicinanza a Porta Palazzo e al suo mercato dai mille colori e profumi. Un laboratorio creativo specializzato nella realizzazione di coloratissimi ed eccentrici papillons.

macchina da cucire foto antica Diderot Torino

papillon mani pois rosso Diderot Torino

Ogni pezzo è assolutamente unico e interamente realizzato a mano: ci si può improvvisare artisti scegliendo e abbinando tessuti, fantasie e armature diverse per creare il proprio cravattino personale. Se non ci si sente particolarmente portati per il DIY si può scegliere tra quelli realizzati di volta in volta da Serena Campelli, proprietaria e direttore creativo del brand.

Emily Grosso iphone foto social

Diderot Maison

Via della Basilica 1

Per l’ultima tappa del nostro Fashion TOur ci siamo spostate nelle vicinanze di Piazza Carlo Felice, vicino alla stazione di Porta Nuova, nella splendida Via Carlo Alberto. Qui abbiamo scoperto un piccolo atelier che ci ha completamente rubato il cuore, Bibi Gramaglia Selezione.

foto colori atelier Torino

Serena Minetto cappello Bibi Gramaglia

Una vera e propria boutique di selezione, dove capi, accessori, oggetti e arredi convivono magicamente creando un’atmosfera creativa e accogliente allo stesso tempo. Sabina Gramaglia è un architetto nonché mente creativa dell’atelier e in particolare della collezione di gioielli Bibi Gramaglia, dai tratti puliti ed essenziali.

Chiara Girivetto cappello sorriso

profumi fragranze limited edition

gioielli collana Bibi Gramaglia design

abiti collezione rosso Bibi Gramaglia

Tra collezioni di abbigliamento, t-shirt in edizione limitata, borse, cappelli, cerchietti, bijoux, profumi, saponi e una ricca collezione di dischi in vinile, chi entra in questo piccolo gioiello non può pensare di uscire a mani vuote.

Fashion Tour Arte in Voce guida Torino fashion

Bibi Gramaglia Selezione

Via Carlo Alberto 42/A

Si è conclusa così la nostra seconda tappa del Fashion TOur alla scoperta degli atelier fashion torinesi: speriamo di aver scatenato la vostra curiosità accompagnandovi in questo tour virtuale. Nella pagina Facebook dell’associazione “Arte in Voce” trovate tutte le altre foto.

Foto di Sara Rosato ph. e Chiara Girivetto di The Fashion Suburbs

Vi ricordiamo che la guida FashionTOur è disponibile gratuitamente presso il punto informativo Turismo Torino e Provincia di Piazza Castello, angolo Via Garibaldi.

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *