E anche questa settimana siamo giunti al consueto appuntamento con le tendenze della prossima estate. Questa volta ho voluto preparare per voi un articolo molto speciale. Ho pensato fosse interessante voi lettrici, conoscere  non solo le tendenze della stagione, ma per fare acquisti più mirati,  farvi un idea dei capi da avere assolutamente nell’armadio. Sfogliando i vari magazine online ho deciso di concentrarmi sulle fotografie streestyle, scattate fuori dalle sfilate,  durante la scorsa fashion week. Mi sono lasciata ispirare dai look di queste bloggers, giornaliste e fashioniste  e ho individuato per voi dei capi cult e ben riconoscibili: i must have spring summer 2016!


l'abito a righe i mush have dell'estate 2016

Come avrete letto dai miei articoli precedenti, una tendenza fortissima di questa estate sarà il marina style ovvero, tutti i capi e le fantasie ispirate al mondo della barca e del mare, quindi maglioni di cotone a righe, giacche a vento, pantaloni sailor e colori come il bianco, in blu navy, il rosso e l’oro, insieme ad un tripudio di stampe rigate o con micro dettagli di ancore, stelle  e barche perfetti per le vostre giornate al mare. Sulle strade di Milano,Londra, Parigi e New York uno dei capi che ha richiamato di più l’attenzione dei fotografi è stato proprio l’abito lungo a righe orizzontali. I colori come potete vedere nelle immagini saranno i più vari ma l’importante è che l’abito sia lungo almeno sotto il ginocchio e decorato da righe orizzontali più o meno grandi.

 

i pantaloni a zampa must have estate 2016

Se ancora non fosse chiaro, un’altra  grande tendenza per questa primavera/estate è lo stile anni 70 e chi più dei bottom belts, cioè in italiano i pantaloni a campana o meglio detti a zampa di elefante, possono essere i protagonisti di questa moda? La tendenza anni 70 è una delle più forti di quest’anno e i pantaloni con la vita alta e larghi al fondo, saranno uno dei capi più venduti. In questo caso il modello di pantalone che vi propongo è questo  delle foto: a vita alta e a tinta unita di colore nero. Le bloggers nelle immagini hanno scelto tutte di indossarlo con una maglia bianca e o nera giocando con il contrasto di colori molto semplici ma sempre elegantissimo: il bianco e nero. Prestate attenzione ai dettagli, il pantalone a zampa di elefante si differenzia da quello a palazzo perchè è stretto fino al ginocchio  poi si allarga formando una sorta di campana.

spalle scoperte i must have dell'estate 2016E se volessimo cambiare stile per un giorno osando con un capo diverso dal solito? Sulle strade delle fashion week e durante le sfilate ha fatto capolineo un nuovo tipo di top/camicia, sempre ispirata alla moda anni 70. La particolarità e il focus sono le spalle, rigorosamente scorperte attraverso questo taglio strategico. Un nuovo modo sensuale ed elegante per mostrare una parte di se molto femminile che sone le spalle, spesso trascurate.

la tuta i must have dell'estate 2016Se volessimo acquistare un capo davvero originale e davvero protagonista della stagione, questo sarebbe la tuta, una tuta morbida e abbastanza maschile possibilmente in colori naturali come il kaki, il verdone o il grigio.La tuta a maniche lunghe o smanicata è un capo molto versatile che con un paio di sneakers può essere sportiva e adatta a tutti i giorni ma come potete vedere dalle immagini con un paio di tacchi  si trasforma subito in un capo molto elegante. La tuta oltre ad essere di cotone o jersey potete acquistarla in tessuti molto più eleganti come il raso o la seta e renderà subito originale il vostro guardaroba.

 

l'abito gipsy i must have dell'estate 2016

Già di grande tendenza le scorse stagioni,questa primavera/estate sarà proprio l’anno dell’abito in stile gipsy o meglio hippy. Puntate sulla lunghezza che deve arrivare almeno alle caviglie e sulla stampa, rigorosamente floreale e colorata. Il vostro abito lungo e hippy può essere tranquillamente indossato con paio di alte con la zeppa oppure con un paio di sandali bassi in ogni caso è un capo di grande effetto e molto femminile e se indossato con gli accessori giusti anche elegante.Perfetto per chi ama lo stile vintage.

 

la thsirt basic i must have dell'estate 2016Durante la fashion week le giornaliste ed influencer più moderne hanno indossato un capo che tutti noi conosciamo benissimo: la thsirt basic. Il modo in cui in cui è stata proposta però l’ho trovato molto originale e interessante. La tshirt basic è diventata un vero e proprio capo da avere assolutamente nell’armadio, nelle varianti bianche e nera. Lasciatevi ispirare dalle fotografie ed osate indossandola anche con un completo maschile elegante oppure con una gonna lunga  a pieghe.

la camicia maschile mush have estate 2016Un capo da rubare invece dall’armadio del vostro lui è la camicia, possibilmente a micro righe o azzurra. Moltissime fashioniste e bloggers l’hanno indossata in tante maniere diverse, su gonne, micro gonne o jeans in versione più casual, rendetela femminile lasciandola un pò aperta, sbottonando i primi bottoni, arrotolando le maniche e giocando con gli accessori magari un fuoluar o un bel gioiello.

 

bomber personalizzato must have ss 2016

Ogni stagione ha il suo capo è per questa primavera 2016, il capo cult o meglio il capospalla preferito da tutte le influencer del mondo è stato ed è il bomber, possibilmente personalizzato con toppe , scritte o disegni cucitii o incollati anche fai da te. Trovate molte toppe diverse e carine anche nelle mercerie più fornite sotto casa. Il bomber, capospalla maschile molto di moda negli anni 80 e 90 è tornato assolutamente di tendenza e reso moderno e femminile grazie ai dettagli e al tessuto, che come potete vedere dalle immagini, si tinge di tinte metalliche come l’argento.

E voi? Qual è il vostro  must have preferito della stagione?

Tutte queste immagini sono state selezionate dal sito del magazine Harper’s Bazaar (http://www.harpersbazaar.com/fashion/street-style)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *