Che la nostra Torino sia magica e splendida da qualunque angolazione la si guardi non è un mistero, ma siete sicuri di conoscere alla perfezione ogni centimetro cubo della nostra città?
E se ne alterassimo un po’ i colori con dei filtri, ritagliassimo solo dei dettagliche  sfuggono al primo sguardo, riuscireste comunque a riconoscere la nostra amata città?

Design-2014-05-16-01-04-36-1

La sfida corre sui social network dove già da Aprile le #torinofashionbloggers hanno lanciato un nuovo hashtag #tfblovestorino invitandovi a postare le foto della città sabauda che ci accomuna. Ma quali sono le migliori applicazioni base per modificare le foto, aggiungere filtri e tagliarle a nostro piacimento?

La regina incontrastata è lei:  sua maestà Instagram. Presente sia per i dispositivi Android che per quelli iOS. E se non ce l’avete siete out, aggiornatevi, su!

Collages: come fare quando le foto sono così belle che non riusciamo a sceglierne una? Quando ci sono così tante belle foto in ricordo di altrettanti bei momenti  e vorremmo raccoglierle tutte in una? Un collage! E non c’è applicazione migliore di Picsart Photo Studio. Vi permetterà di mettere assieme più immagini, secondo dei layout prestabili, permettendovi di scegliere tra differenti sfondi e cornici.

buttonized-apple-icon-29385ics-optics-googleplayextra-icon-18015

torino fashion bloggers

Ritagli quadrati: avete scattato una foto in piazza San Carlo ma solo ora, osservandola, vi è sorto in mente che sarebbe più carina con un filtro “Amaro” applicato. Ma Instagram taglia una parte essenziale: il soggetto! Come preservare dunque l’intera inquadratura e caricarla su Instagram senza modificarne le proporzioni? Ci sono delle app che risolveranno tali problemi esistenziali e vi lasceranno l’ardua scelta del colore di sfondo!

buttonized-apple-icon-29385ics-optics-googleplayextra-icon-18015

piazza san carlo torino fashion bloggers

Foto panoramiche a 360 gradi: Può capitare che dall’alto di Superga ci si ritrovi ad ammirare un panorama mozzafiato. Torino intera sotto il nostro naso, in tutta la sua magica bellezza. Una foto normale non riuscirebbe mai a renderle giustizia! E’ ora di installare le app scaricabili qua sotto, per immortalare ogni grado della visuale spettacolare.

buttonized-apple-icon-29385ics-optics-googleplayextra-icon-18015 NB: L’app per iOS ha un costo di 0.89€

 

superga panorama torino fashion bloggers

 

Fotoritocco basilare: Avete fatto una foto con le amiche, finalmente tutte insieme ma nessuna è mai soddisfatta. Tutte urlano “cancellala subito!” sia a causa di un brufolino (invisibile) o per colpa delle occhiaie da studio matto e disperato/seratona al Cacao (come consigliato da Elisabeth nel suo ultimo post). Ma se invece di cancellare la foto cancellaste i difetti? Così sarà pronta per essere condivisa senza paura su tutti i social network!

buttonized-apple-icon-29385ics-optics-googleplayextra-icon-18015

In tal caso non ho un esempio da mostrarvi perchè noi delle #torinofashionbloggers non ritocchiamo MAI le nostre foto quindi..accontentevi di questa, con tutti i nostri difetti 😛

torinofashionbloggers fotoritocco

 

Beh che aspettate a scaricare e provare le app consigliate?

Non dimenticate di condividerle con noi su Instagram inserendo l’hashtag #tfblovestorino.

Aspettiamo le vostre foto!

Grafica a cura di Gemma Contini 

About Gemma Contini

Sarda di nascita ma torinese di adozione. Informatica amante del low cost. Portatrice sana di pazienza solo quando girovaga per negozi e mercatini. E’ fermamente convinta che il buongusto e il buonsenso possano salvare il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *