Tag: gemme

Come nasce un gioiello? Alla scoperta del laboratorio artigianale di CirioMaison

Ciò che è, è già stato nella tua mente

“C’è un legame fragile, a volte labile, che unisce la mente alla mano. Quando quel legame si fa stabile nasce l’arte. A muoverlo la poesia, a dargli forma la genialità.”

CirioMaison_Torino Fashion Bloggers 1

Non ci sono parole più dense di significato per iniziare questo viaggio virtuale, alla scoperta della magia nascosta in ogni gioiello. Oggi vi sveliamo tutti i segreti che si celano dietro la nascita di un gioiello. CirioMaison apre le porte del suo laboratorio artigianale per un tour diverso dal solito: non vi mostriamo bracciali, anelli e pendenti ma vi accompagniamo nel “dietro le quinte” di ogni creazione. Qui, sono le mani, nello specifico quelle di Micaela, le protagoniste indiscusse dello spazio.

(altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

Enrico Cirio, il poeta dei gioielli

Oggi voglio raccontarvi una storia tutta torinese. Questa è la storia di un artista, di un poeta, di uno scrittore, di un esteta, di un viaggiatore ma soprattutto di un artigiano orafo. Lui è Enrico Cirio e non era solo un grande gioielliere, lui era un poeta del gioiello.

Enrico Cirio orafo torinese in una foto in bianco e nero

Enrico Andrea Cirio nasce nel 1932 a Torino, nel laboratorio orafo del bisnonno in Via Corte d’Appello. Da allora i gioielli diventano il suo destino: apprende i primi rudimenti nella bottega del nonno e del papà, poi si stacca per dedicarsi all’aeronautica e infine continua gli studi frequentando la Scuola per Orafi E. Ghirardi di Torino. Quando giunge il momento di volare da solo, Enrico è pronto: la curiosità lo spinge a creare oggetti sempre diversi e mai banali. (altro…)

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

x