Tag: moda maschile

L’autunno 2016 fa capolino nella moda maschile

Ebbene si cari lettori, dobbiamo rassegnarci, ormai l’estate è giunta al termine, e con lei tutti quegli aspetti che si porta dietro: i cocktail sulle terrazze vista mare, la sensazione dei piedi sotto la sabbia e del sale sulla pelle, gli abiti leggeri, le scarpe aperte e quei tramonti romantici che si tuffano nel mare. Aggiungerei anche i bambini, che come sirene strillano senza sosta schizzandoci ogni qualvolta tentiamo di entrare in acqua terrorizzati dal gelo ma, correggetemi se sbaglio, loro non ci mancheranno!

Abbandonata l’idea degli indumenti estivi ci proiettiamo sulla stagione autunnale, dal clima mite e fresco. Un periodo che, personalmente amo molto, caratterizzato dai primi freddi e da quelle temperature che ci portano a farci coccolare dai primi cappotti, un periodo che si tinge di arancione, giallo e marrone, un periodo in cui le foglie iniziano a roteare rincorrendosi nell’aria.

Comme des Garçons Shirt (altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Una moda che non raggiunge le strade non è moda. Street style uomo, le ultime tendenze!

“Una moda che non raggiunge le strade non è moda” citava Coco Chanel, celebre stilista francese, che ha rivoluzionato il concetto di femminilità e si è imposta come figura fondamentale del fashion design e della cultura popolare del XX secolo. La moda è quella delle passerelle, alle quali solo poche persone hanno accesso. La moda è quella delle riviste patinate attraverso le quali le tendenze raggiungono un pubblico più ampio. La moda è quella cosa artistica che piace ed appassiona, è un prodotto vincente che influenza la massa dettando regole ben precise stagione dopo stagione. Non è fatta solo per pochi eletti, ma straripa dai confini di dove viene concepita e creata, allagando le strade delle città maggiori e giungendo fino agli angoli più remoti del pianeta.

uomo tendenza moda street style

(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Shopping guide – Il freddo e i suoi colori caldi

Se mi chiedessero di descrivere il mese di ottobre lo farei attraverso i colori.

Immagino una tela bianca sulla quale andrei a gettare con energia dei palloncini riempiti di vernice arancione, rossa, gialla e marrone. Il risultato finale, ossia il disegno che comparirà sulla tela, per me, è l’autunno!

zara man
(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Bentornato Autunno!

Cari lettori di Torino Fashion Bloggers, ormai l’estate è giunta al termine e le risate con gli amici, le sensazioni del calore sulla pelle e della sabbia sotto i piedi sono soltanto un ricordo lontano. L’estate è finita ma non per questo la nostra voglia di far festa, di passeggiare, di sperimentare e di continuare le nostre vite fra il tran tran metropolitano.

Siamo alle porte di un nuovo autunno e di conseguenza siamo alle prese con nuovi outfit. Quello che per le persone comuni è soltanto l’inizio della stagione invernale per noi, amanti della moda, costituisce l’inizio di una ricerca incessante all’accessorio capace di valorizzare i nostri look, l’inizio della corsa per scoprire nuovi trend e per giocare ed inventare sempre nuovi abbinamenti.

moda uomo
(altro…)

Federico Panarello

About Federico Panarello

Di professione architetto, Federico ama trascorrere le sue giornate sepolto fra libri di interior design e riviste che vanno dalla moda all'architettura. Ama girovagare fra le vie storiche delle città alla ricerca di piccoli particolari che possano attirare la sua attenzione. Sostenitore degli shopping mall, delle grandi metropoli e di tutto ciò che possa creare esperienze sensoriali ama perdersi in chiacchere sorseggiando un buon cappuccino. Se gli domandassero cosa vorresti essere, risponderebbe la sedia Tulip di Eero Saarinen.

Le sfilate maschili – Tendenze uomo per la prossima estate

Questa settimana si è appena conclusa con  le sfilate di moda maschili dei più importanti brand del mondo. Iniziata lunedì con una delle fiere più importanti d’Europa per la moda maschile, il Pitti Uomo a Firenze, si è conclusa con i fashion show tra Milano Parigi Londra e New York. Le ultime collezioni uomo per la prossima estate 2015 mostrano diversi filoni e alcune tendenze comuni, una su tutte lo stile sportivo che si inserisce perfettamente anche nelle moda maschile più sartoriale e seriosa, mischiando il tecnico e dinamico al sartoriale più serioso e classico. Lo sporty style,  ispirato al mondo del urban style e a sports come il basket o il surf o gli sport estremi come la bike,  è una delle tendenze più forti per la prossima stagione. Altro mondo è quello legato alla moda anni 80,una delle principali tendenze per la moda uomo, un ritorno agli anni 80 non solo per l’uso di colori flou e vitaminici o per l’uso di stampe geometriche colorate e caleidoscopiche, ma anche e soprattutto,il grande ritorno alle forme e alla vestibilità dell’abbigliamento maschile di quegli anni. Niente più skinny o slim fit per gli uomini, tornano le spalle larghe , la vita alta e stretta e  i pantaloni tornano ad essere più morbidi e confortevoli, insomma un ritorno al maschio virile, libero e sportivo.

Via libera a pull over e bomber, giacche comode e sandali da mare anche in città, sandali cittadini in pelle abbinati anche con calzini e perché no al  pantalone corto, non solo per il giorno ma anche per la sera! Una moda giovanile legata al mondo dello sport e al mondo del surf anni 70, fatta di capi basici e dalle linee regolari e minimali, tinte unite accese e stampe tropicali con ad esempio palme e fiori colorati, geometrie di forme e un grande ritorno del denim e del colore blu in tute le sue gradazioni. Colori: blu, sabbia, cammello, verde acqua argento, giallo limone,rosso,nero, celeste e rosa salmone.

Ecco qua di seguito alcune delle collezioni maschili più interessanti per la prossima stagione spring summer 2015.

ANDREA POMPILIO

AA2X0061.450x675  AA2X0142.450x675  AA2X0310.450x675  AA2X0512.450x675  AA2X0782.450x675  AA2X0268.450x675

(altro…)

Chiara Girivetto

About Chiara Girivetto

Aspirante fashion designer e cool hunter, si definisce una persona creativa e curiosa. Alla costante ricerca di sè stessa e di una sua dimensione, ama perdersi tra immagini, fotografie e musica.