Torino città grigia, fredda e sempre avvolta dalla nebbia.

E ora smettiamola con la solita lagna! Basta poco per cambiare prospettiva e sfatare il mito del grigiume: il taglio delle luci tra le colonne dei portici del centro, una parete rosa antico un po’ retrò e un look super acceso. Ed ecco a voi.. Torino in multicolor!

Torino, fiori, giveashit, rosa

In effetti è vero: spesso Torino si presenta fredda e scostante al primo impatto ma se aprite bene gli occhi e mettete gambe in spalla rimarrete affascinati dalla sua bellezza gentile. Torino è una città da scoprire pian piano, meglio se camminando a zonzo senza meta. Passeggiando sotto i portici del centro noterete i giochi di luce creati dalla posizione delle colonne: sì a Torino ogni tanto c’è anche la luce, quella solare eh! Continuando nel vostro cammino vi perderete nelle viuzze del quadrilatero romano sbucando proprio davanti al Duomo e al portone di Palazzo Chiablese. Sicuramente alzerete lo sguardo per cercare di scorgere la cupola di San Lorenzo che risulta invece perfettamente mimetizzata, quasi invisibile. Vi chiederete in quale dei mille localini di Largo IV Marzo fermarvi per l’aperitivo. E poi continuerete a camminare per Via Milano fino alle Porte Palatine dove un muro rosa antico si rivelerà perfettamente intonato al vostro look!

giveashit, fiori, passeggiata

parete rosa, giveashit, risata

portone, porte palatine, multicolor

bracciali, corpus poetico, rosa, citazioni

Perché il colore non va per forza ricercato intorno a noi.. possiamo anche arraffare una gonna floreale dai toni accesi, passare un po’ di smalto sulle unghie, infilarci dei braccialetti super colorati e concludere il tutto con una borsina giallo canarino e degli occhiali da sole poco vistosi! Se vogliamo, il colore possiamo portarlo in giro con noi tutti i giorni, con la nostra personalità, i nostri sorrisi e, perché no, con un bel look vivace e allegro!

faccia da schiaffi, borsina gialla

sorriso, sole, luce, giveashit

bicicletta, portici, Torino, retrò

Per le foto si ringrazia Chiara Girivetto di The Fashion Suburbs.

T-SHIRT: OVS Industry

GONNA: Renè Derhy (boutique dai capi un po’ retrò in Via Po, Torino)

BRACCIALI: Corpus Poetico di Stefania Vola con citazioni poetico-letterarie (Il Circolo dei Lettori, Torino). Le mie sono: “Non cedere, non diluire le emozioni, non cercare di renderle logiche: non adattare la tua anima alle mode. Piuttosto, segui le tue più intense ossessioni in modo spietato. Franz Kafka” e “Con leggerezza pensami, con leggerezza dimenticami. Marina Cvetaeva”.

ORECCHINI: Chanel (Bon Ton boutique vintage di Asti)

OCCHIALI DA SOLE: Tiger

BORSA: Lidia (boutique in Rue Meynadier, Cannes)

SANDALI: Stradivarius

About Elisa Raimondo

Architetta ossessionata dal perfezionismo e affetta da organizzazione compulsiva. La sua vita è un incastro di impegni e passioni: tra scout, India, canto e, ovviamente, moda, si ritrova sempre a correre per Torino. “5 minuti e arrivo!”

3 Comments on Torino in multicolor!

1Pingbacks & Trackbacks on Torino in multicolor!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *